Peter J. Denning

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Peter J. Denning (...) è un informatico statunitense ed uno dei membri partecipanti al progetto Multics.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Si è laureato con PhD al Massachusetts Institute of Technology nel 1968 ed è stato poi assunto dall'Università di Princeton. Ha sviluppato una teoria unificata della memoria virtuale ed ha inventato il modello a working set per la gestione ottimale della memoria e nel 1983 è passato alla NASA.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. J. Denning, Fault tolerant operating systems, Computing Surveys (USA), December 1976.
Controllo di autorità VIAF: (EN91322114 · LCCN: (ENn89667353 · ISNI: (EN0000 0001 0997 5777 · GND: (DE17204071X · BNF: (FRcb145084118 (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie