Per un figlio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Per un figlio
Perunfiglio3.jpg
Lingua originale Sinhala, Italiano
Paese di produzione Italia, Sri Lanka
Anno 2016
Durata 74 min
Genere documentario
Regia Suranga Deshapriya Katugampala
Sceneggiatura Suranga Deshapriya Katugamapa, Aravinda Wanninayake
Produttore Gianluca Arcopinto, Suranga Deshapriya Katugampala
Produttore esecutivo Malshan Fernando, Livia Alga, Alessandro Anderloni
Casa di produzione Gina Films
Fotografia Channa Deshapriya
Montaggio Lizi Gelber, Silvia Pellizzari
Interpreti e personaggi

Per un figlio è un film indipendente del 2016 diretto da Suranga Deshapriya Katugampala[1] uscito in Italia al cinema il 30 Marzo 2017 [2].

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Provincia di una città del nord Italia.

Sunita, una donna srilankese di mezz’età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e un figlio adolescente. Fra loro regna un silenzio pieno di tensioni. È una relazione segnata da molti conflitti.

Essendo cresciuto in Italia, il figlio fa esperienza di un'ibridazione culturale difficile da capire per la madre, impegnata a lottare per vivere in un paese al quale non vuole appartenere.

[3]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sito ufficiale di Suranga D. Katugampala
  2. ^ Uscita in sala, cinemaitaliano.info.
  3. ^ [www.perunfiglio.it/sinossi Sinossi] .
  4. ^ Premio Mutti, cinetecadibologna.it.
  5. ^ Menzione speciale a Pesaro FF, bookciakmagazine.it.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]