Paul Capdeville

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paul Capdeville
Paul-capdeville.jpg
Paul Capdeville durante gli US Open 2008
Nazionalità Cile Cile
Altezza 190 cm
Peso 78 kg
Tennis Tennis pictogram.svg
Ritirato 5 aprile 2014
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 48-79
Titoli vinti 0
Miglior ranking 76° (18 maggio 2009)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open 2T (2007, 2008)
Francia Roland Garros 2T (2006, 2008)
Regno Unito Wimbledon 1T (2009)
Stati Uniti US Open 2T (2005, 2007, 2009)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 16-22
Titoli vinti 1
Miglior ranking 147° (23 luglio 2007)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (2008)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al definitivo

Paul Capdeville (Santiago del Cile, 2 aprile 1983) è un ex tennista cileno.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha raggiunto il suo più alto ranking nel singolo il 18 maggio 2009, con la 76ª posizione[1], mentre nel doppio ha raggiunto il 147º posto il 23 luglio 2007. È destrimane mentre gioca il rovescio a due mani.

Frequenta principalmente il Circuito ITF dove ha conquistato dieci titoli in singolare e sei nel doppio maschile, tra i tornei ATP ha vinto il Movistar Open 2007[1] in coppia con Óscar Hernández.

In Coppa Davis ha giocato trentuno match con la squadra cilena vincendone quindici.[2]

Ha annunciato il suo ritiro nell'aprile del 2014.[1]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Vittorie (1)[modifica | modifica wikitesto]

Numero Data Torneo Superficie Compagno Avversari in finale Punteggio
1. 29 gennaio 2007 Cile Movistar Open, Viña del Mar Terra battuta Spagna Óscar Hernández Spagna Albert Montañés
Spagna Rubén Ramírez Hidalgo
4–6, 6–4, [10–6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Chile’s top tennis player Paul Capdeville bows out in Santiago, santiagotimes.cl, 17 aprile 2014. URL consultato il 10 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 12 agosto 2014).
  2. ^ daviscup.com, Profilo sul sito della Coppa Davis, su daviscup.com. URL consultato il 2 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]