Paul Arndt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Paul Arndt (Dresda, 14 ottobre 1865Monaco di Baviera, 17 luglio 1937) è stato un archeologo tedesco.

Attivo a Monaco dal 1894, dopo la morte di Heinrich Brunn completò il Denkmäler griechischer und römischer Sculptur (Monumenti della scultura greca e romana, 1891) e altri volumi scritti insieme a Walther Amelung (ritratti di greci e romani ed una serie fotografica di sculture antiche). Alla morte di Adolf Furtwängler continuò il repertorio delle gemme antiche. Redasse il catalogo della Ny Carlsberg Glyptotek di Copenaghen.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • L'Enciclopedia Tematica-L'Espresso Grandi Opere-Arte - Rizzolo Larousse - Vol. I (2005) - p.132
Controllo di autorità VIAF: (EN62297934 · LCCN: (ENno97018196 · ISNI: (EN0000 0000 4716 3895 · GND: (DE116343311 · BNF: (FRcb10812880x (data)