Pasta alla carbonara di mare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pasta alla carbonara di mare
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioniLazio
Toscana
Emilia Romagna
Zona di produzioneCittà di mare in Italia
Dettagli
Categoriaprimo piatto
Ingredienti principali
  • pasta
  • pesce
  • uova
VariantiPasta alla carbonara di mare alla viareggina

La pasta alla carbonara di mare è un piatto di pesce diffuso in Lazio, Toscana, particolarmente a Viareggio, e sulla Riviera Romagnola, variante della celebre pasta alla carbonara.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

Le origini della ricetta sono incerte. Secondo una teoria fu inventa a Riccione nel 1944 da un cuoco bolognese per le truppe alleate. [1] Secondo un'altra ipotesi, fu invece inventata a Roma nel 1965 per Paul McCartney. [2]

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

La preparazione avviene in modo analogo a quella della pasta alla carbonara ma, al posto del guanciale, si usa il pesce.

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Nelle varianti più traduzioni si impiega il tonno, oppure il salmone. Talvolta viene utilizzato anche del pesce misto: gamberi, totani, frutti di mare.

La pasta alla carbonara alla viareggina è invece realizzata con i frutti di mare, come la pasta allo scoglio (che a Viareggio si fa in bianco, senza pomodoro).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]