Passo Xomo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Passo Xomo
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
ProvinciaVicenza Vicenza
Località collegatePosina
Valli del Pasubio
Altitudine1 058 m s.l.m.
Coordinate45°46′37.58″N 11°14′15.26″E / 45.777106°N 11.237572°E45.777106; 11.237572Coordinate: 45°46′37.58″N 11°14′15.26″E / 45.777106°N 11.237572°E45.777106; 11.237572
InfrastrutturaStrada asfaltata
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Passo Xomo
Passo Xomo

Il passo Xomo o colle del Xomo (1.058 m) è un valico alpino delle Prealpi Venete, fra il massiccio del Pasubio e il monte Novegno. Mette in comunicazione la Val Leogra, con l'abitato di Valli del Pasubio, e la valle di Posina.

Il passo deve gran parte della sua importanza al fatto che funge da base di partenza per le escursioni sul sovrastante massiccio del Pasubio. Proprio dal passo parte infatti la strada degli Scarubbi, che porta fino al rifugio Achille Papa, passando per Bocchetta Campiglia (1.216 m) da dove parte la strada delle 52 gallerie.

Durante il periodo invernale non è aperto dai mezzi spazzaneve ma rimane chiuso fino allo scioglimento della neve, che può avvenire in primavera inoltrata sul versante di Posina, poco esposto al sole.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Altimetria del passo Xomo da Posina