Partito della Libertà di Corea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Partito della Libertà di Corea
(KO) 자유한국당
Jayuhankukdang
Logo of the Liberty Korea Party.svg
PresidenteIn Myeong Jin
StatoCorea del Sud Corea del Sud
Fondazione21 novembre 1997
Dissoluzione17 febbraio 2020
Confluito inPartito Unito del Futuro
IdeologiaConservatorismo
Anticomunismo
Populismo di destra
CollocazioneDestra[1][2]/Estrema destra[3][4][5][6][7][8][9][10]
Iscritti2 708 085 (2014)
Sito webwww.libertykoreaparty.kr

Il Partito della Libertà di Corea (in coreano: 자유한국당, Jayuhankukdang) è stato un partito politico sudcoreano. Inizialmente tra il centro-destra e destra, si è successivamente spostato verso l'estrema destra.

Fondato nel 1997 col nome di Partito Hannara (한나라당, Grande Partito Nazionale), nel 2012 fu ribattezzato in Partito Saenuri (새누리당, Partito del Nuovo Mondo), venendo infine ridenominato nel 2017.

Si affermò in seguito alla confluenza di due distinti soggetti politici:

Nel 2020 è confluito, insieme al Nuovo Partito Conservatore e ad altre formazioni minori, in un nuovo soggetto politico, il Partito Unito del Futuro.

Risultati elettorali[modifica | modifica wikitesto]

Elezione Voti % Seggi
Parlamentari 2000 7.365.359 38,96
133 / 273
Parlamentari 2004 7.613.660 35,77
121 / 299
Parlamentari 2008 6.421.727 37,48
153 / 300
Parlamentari 2012 9.130.651 42,80
152 / 300
Parlamentari 2016 7.960.272 33,50
122 / 300

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]