Paolo William Tamburella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paolo William Tamburella (Cleveland, 1909Roma, 9 dicembre 1951) è stato un produttore cinematografico, sceneggiatore e regista statunitense, vincitore di un Premio Oscar come produttore del film Sciuscià (1947) di Vittorio De Sica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Cleveland negli Stati Uniti d'America da una famiglia siciliana di Leonforte[1] possidente di miniere di zolfo ad Enna, si trasferisce con suo padre Silvestro Tamburella a Cleveland presso una comunità italiana; lì Silvestro fonda il primo giornale per italoamericani e diventa professore di letteratura italiana. Studia negli Stati Uniti ma si laurea in Italia, in legge. Torna in Italia, conosce durante un ricevimento all'ambasciata statunitense Marcella Rosselli (relativa alla storica famiglia antifascista) e la sposa; da lei ebbe sei figli: Marco, Maria Evelina, Viviana, Benedetta, Gianluca e Francesco.

Paolo si trasferisce a Roma insieme al fratello Armando, anche lui regista, occupandosi, dopo un'esperienza di dirigente presso una multinazionale statunitense, di produzioni e regie cinematografiche; nel 1946 produce il film Sciuscià di Vittorio De Sica con cui vince il premio Oscar, primo della cinematografia italiana.

All'attività di produttore accosta quella di regista realizzando i film Vogliamoci bene! (1949), Sambo (1950) e I sette nani alla riscossa (1951), prima della sua morte prematura nel 1951.

Nel 2016, dopo 70 anni dalla realizzazione di Sciuscià, il regista Mimmo Verdesca riporta alla luce la sua storia nel documentario Sciuscià 70, attraverso le testimonianze di suo figlio Marco e suo nipote Paolo.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Buscemi, Enna e suoi Comuni, ed. Nocera

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Catalogo Bolaffi del cinema italiano, i registi, Torino 1978
  • Dizionario dei film di Pino Farinotti SugarCo Milano 1993
Controllo di autoritàVIAF (EN71028357 · ISNI (EN0000 0001 2096 3662 · BNF (FRcb16512538m (data)