Pane cunzato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Pane cunzato
Pani cunzatu (Scopello).jpg
Origini
Altri nomiPane cunzato
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneSicilia
DiffusioneSicilia
Dettagli
Categoriapiatto unico
Ingredienti principali
  • pane
  • pomodori
  • pecorino
  • acciughe
  • olio d'oliva
  • origano
  • sale
  • pepe

Il pane cunzato (in siciliano: pani cunzatu: pane condito) è un piatto tradizionale diffuso in tutta la Sicilia. Si tratta di un cibo di strada, realizzato con ingredienti locali, come il primo sale siciliano, i pomodori, l’origano e i filetti di alici di Sicilia.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il pane cunzato è una ricetta di cucina popolare, che veniva realizzato con ingredienti poveri e semplici da reperire. Questo panino costituiva il pranzo in tempi poco fortunati, quando in casa si avevano a malapena pane, olio e pochi ingredienti prodotti in casa. Per questa ragione veniva in passato anche denominato “pane della disgrazia”, dall’esigenza di arricchire il pane, talvolta raffermo, per poterlo gustare a pranzo.

L'origine storica di questo piatto è incerta. Lo si trova nominato in ricettari a partire dal 1976[2], ma il suo uso è sicuramente ben più remoto, tanto che un autore lo definisce il "sandwich più antico del mondo"[3]. Il pane cunzato è ripetutamente nominato nei racconti di Andrea Camilleri[4], tanto da essere stato inserito in un'antologia dedicata[5].

Caratteristiche e preparazione[modifica | modifica wikitesto]

Il pane cunzato è composto da un filone di pane siciliano, che viene aperto e farcito in una metà con delle acciughe spezzettate o sfregate lungo tutta la superficie e nell'altra metà con il pomodoro a fette, il pecorino grattugiato e l'origano, condito poi con olio e sale prima di richiudere le due parti.[6][7][8][9][10]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Esistono molte varianti di pane cunzato, che aggiungono degli ingredienti ulteriori.

Il pane cunzato eoliano, tipico delle Isole Eolie, viene arricchito con dei capperi di Salina, inoltre vengono utilizzati i pomodori datterini in sostituzione di quelli comuni; talvolta vengono anche aggiunte delle olive o della ricotta salata.

Il pane cunzato messinese, utilizzato nella zona di Messina, vede l’aggiunta di melanzane sott’olio e pomodori secchi; inoltre viene utilizzata la tuma come formaggio.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Pane cunzato: ricetta del panino siciliano con pomodoro e primo sale, su InformaCibo, 5 luglio 2022. URL consultato il 18 settembre 2022.
  2. ^ Antonino Uccello, Pani e dolci di Sicilia, Palermo, Sellerio Editore, 1976, ISBN 9788876810183.
  3. ^ ISBN 978-8867100378 Giacomo Pilati e Alba Allotta, La cucina trapanese e delle isole. Storia e ricette, Roma, Orme Editori, 2013.
  4. ^ Andrea Camilleri, La voce del violino, Sellerio Editore, Palermo, 1997, ISBN 978-8838914058, pp 102, 103
  5. ^ Stefania Campo, I segreti della tavola di Montalbano, Il Leone Verde, Torino, 2009, ISBN 978-8895177472
  6. ^ PANE CUNZATO o condito ricetta originale Siciliana, su Cucina facile con Elena. URL consultato il 18 settembre 2022.
  7. ^ Rosaria, Pane cunzatu, l'originale ricetta siciliana, su Fornelli di Sicilia. URL consultato il 18 settembre 2022.
  8. ^ Ileana Pavone, Pane Cunzato, ingredienti e ricetta originale siciliana, su Agrodolce. URL consultato il 18 settembre 2022.
  9. ^ Tutto sul pane cunzatu siciliano: storia, ricetta originale e varianti, su SicilyAddict. URL consultato il 18 settembre 2022.
  10. ^ Pane cunzato: la ricetta originale siciliana del pani cunzatu, su Cookist. URL consultato il 18 settembre 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]