Palazzo Di Gregorio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Di Gregorio
Palazzo Di Gregorio.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàAlcamo
IndirizzoVia Dante
Coordinate37°58′52.32″N 12°57′47.16″E / 37.9812°N 12.9631°E37.9812; 12.9631Coordinate: 37°58′52.32″N 12°57′47.16″E / 37.9812°N 12.9631°E37.9812; 12.9631
Informazioni generali
Condizioniottimo
CostruzioneXVII secolo
Usocivile
Realizzazione
Proprietariofratelli Noto

Il Palazzo Di Gregorio è ubicato nella via Dante ad Alcamo, nella provincia di Trapani; è stato costruito intorno al XVII secolo.[1]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'imponente prospetto è di stile neoclassico:[1] su quello principale, a piano terra, ci sono tre aperture: un ingresso con arco ogivale, con cornicette formate da più elementi, e due saracinesche che portano in due grandi locali.

La balconata al primo piano è molto ampia, e presenta dei ballatoi sorretti da mensole in pietra, con ornamenti; la ringhiera è in ferro lavorato.[2]

Sul lato nord, nella Via Arco Itria, ci sono quattro finestre di recente fattura, al primo piano ci sono quattro balconi, due dei quali piccoli e decorati; alle spalle del prospetto principale, nella Via Stefano Polizzi, ci sono tre portoni che danno su dei magazzini, e un piccolo ingresso che porta al secondo piano.[2]

Il prospetto del palazzo, su tutti i tre lati, finisce con un cornicione dominato da otto torcieri:[1] questi elementi decorativi sono simili a quelli esistenti nel Palazzo Pastore, ubicato nel Corso 6 Aprile, e nel prospetto principale della Chiesa madre di Alcamo.[2]

Dal 1984 l'edificio appartiene ai fratelli Noto che hanno provveduto al suo completo restauro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c comune.alcamo.tp.it, http://www.comune.alcamo.tp.it/in-citta/chiese/244-palazzo-di-gregorio.htm[collegamento interrotto]
  2. ^ a b c Roberto Calia: I Palazzi dell'aristocrazia e della borghesia alcamese; Alcamo, Carrubba, 1997

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]