PalaRobaan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PalaRobaan
PalaRobaan.jpg
Le tribune del palaghiaccio
Informazioni
StatoItalia Italia
UbicazioneRoana (VI)
Inaugurazione2014
Coperturatotale
Mat. del terrenoghiaccio
Dim. del terreno30x60 m
ProgettoErre Studio di Alleghe
Capienza
Posti a sedere800
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°53′16.8″N 11°27′35.28″E / 45.888°N 11.4598°E45.888; 11.4598

Il PalaRobaan è lo stadio del ghiaccio di Roana. Secondo stadio del ghiaccio dell'Altopiano dei Sette Comuni, come l'Hodegart (da cui dista ca. 7 Km), il nome del palazzetto deriva dal cimbro: "Robàan" in tale idioma significa infatti "Roana"[1].

Il palaghiaccio sorge in prossimità del laghetto Lonaba e del parco acrobatico di Roana. Oltre a discipline legate agli sport del ghiaccio, il palazzetto può ospitare anche altre manifestazioni sportive[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'idea di realizzare questa struttura si deve in parte all'esigenza di dotare il comprensorio di un palaghiaccio che andasse a sopperire alle esigenze dei numerosi club sportivi legati al mondo del pattinaggio, su pista e su ghiaccio, viste anche le crescenti difficoltà di poter utilizzare la struttura di Asiago, già abbondantemente utilizzata; in parte si deve ai successi sportivi del pattinatore, proprio di Roana, Enrico Fabris, vincitore di due medaglie d'oro ai Giochi Olimpici di Torino 2006, vittorie che diedero lo spunto all'amministrazione comunale per realizzare l'opera[3], opera che è stata realizzata anche grazie alla collaborazione col Comune di Asiago[4].

Dopo un lungo periodo di stallo durante la fase di completamento della costruzione, il palazzetto venne inaugurato ufficialmente il 7 agosto 2014.

Nel giugno 2016, congiuntamente all'impianto di Asiago, il palazzetto ha ospitato i mondiali di hockey in-line.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AA. VV., Dizionario di toponomastica. Storia e significato dei nomi geografici italiani, Milano, Garzanti, 1996, p. 542.
  2. ^ Al Palazzetto del Lonaba si può pattinare, su giornalealtopiano.it. URL consultato il 4 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  3. ^ S'inaugura il PalaRobaan, su altopianosport.it. URL consultato il 4 agosto 2014 (archiviato dall'url originale l'8 agosto 2014).
  4. ^ Palaghiaccio di Roana, 820 mila euro per finirlo, su ilgiornaledivicenza.it.