Ordinariato militare in Colombia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ordinariato militare in Colombia
Chiesa latina
Stemma della diocesi
Vescovo Fabio Suescún Mutis
Sacerdoti 150 di cui 144 secolari e 6 regolari
Religiosi 6 uomini, 5 donne
Parrocchie 241
Erezione 13 ottobre 1949
Indirizzo Transversal 27 N. 37-48, Santafé de Bogotá, D.E.
Dati dall'Annuario Pontificio 2005 * *
Chiesa cattolica in Colombia

L'Ordinariato militare in Colombia è un ordinariato militare della Chiesa cattolica per la Colombia. È attualmente retto dal vescovo Fabio Suescún Mutis.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il vicariato castrense della Colombia fu eretto il 13 ottobre 1949.

Il 21 luglio 1986 il vicariato castrense è stato elevato ad ordinariato militare con la bolla Spirituali militum curae di papa Giovanni Paolo II.

Sede dell'ordinariato è la città di Bogotà, dove si trova la cattedrale di Gesù Cristo Redentore.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Crisanto Luque Sánchez † (14 luglio 1950 - 7 maggio 1959 deceduto)
  • Luís Concha Córdoba † (19 maggio 1959 - 29 luglio 1972 ritirato)
  • Aníbal Muñoz Duque † (30 luglio 1972 - 7 giugno 1985 ritirato)
  • Mario Revollo Bravo † (25 giugno 1984 - 7 giugno 1985 dimesso)
  • Víctor Manuel López Forero (7 giugno 1985 - 21 giugno 1994 nominato arcivescovo di Nueva Pamplona)
  • Álvaro Raúl Jarro Tobos † (24 giugno 1997 - 19 gennaio 2001 dimesso)
  • Fabio Suescún Mutis, dal 19 gennaio 2001

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

anno sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
totale secolari regolari uomini donne
1999 160 156 4 4 6 197
2000 153 146 7 7 6 209
2001 155 148 7 7 232
2002 157 151 6 6 243
2003 169 162 7 7 251
2004 150 144 6 6 5 241

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi