Orazi e Curiazi (opera)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orazi e Curiazi
Lingua originaleitaliano
Generetragedia lirica
MusicaSaverio Mercadante
LibrettoSalvatore Cammarano
(libretto online)
Fonti letterarieHorace di Pierre Corneille
Attitre
Prima rappr.10 novembre 1846
TeatroTeatro San Carlo di Napoli
Personaggi
  • Il vecchio Orazio, cavaliere romano (basso)
  • Orazio, suo figlio (baritono)
  • Camilla, sua figlia (soprano)
  • Sabina, moglie di Orazio (mezzosoprano)
  • Curiazio, suo fratello, guerriero albano (tenore)
  • Il gran sacerdote (tenore)
  • Due fratelli di Orazio
  • Due fratelli di Curiazio
  • Congiunti degli Orazi, sacerdoti, guerrieri, senatori, popolo di Roma, un messo, guerrieri d'Alba

Orazi e Curiazi è un'opera di Saverio Mercadante su libretto di Salvatore Cammarano. Fu rappresentata per la prima volta al Teatro San Carlo di Napoli il 10 novembre 1846.[1]

Gli interpreti della prima rappresentazione furono:[1]

Personaggio Interprete
Il vecchio Orazio Marco Arati
Orazio Pietro Balzar
Camilla Erminia Frezzolini-Poggi
Sabina Anna Salvetti
Curiazio Gaetano Fraschini
Il gran sacerdote Teofilo Rossi

Il direttore era Antonio Farelli; la scenografia era di Angelo Belloni, Leopoldo Galluzzi e Giuseppe Castagna.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

L'avvenimento ha luogo in Roma, e fuori le sue mura, declinando il primo secolo della sua fondazione.

Struttura Musicale[modifica | modifica wikitesto]

Atto I[modifica | modifica wikitesto]

  • Introduzione La spada formidabile (Coro)
  • Cavatina di Camilla Qual prece o voto formar potremo? (Camilla, Coro, Sabina)
  • Duetto Curiazio-Camilla Talora solingo e tacito (Curiazio, Camilla, Coro, Vecchio Orazio, Sabina)
  • Cavatina di Orazio Di fratello, di figlio, di sposo (Orazio, Coro)
  • Coro Del terzo cielo benigna diva
  • Finale I Ora non è più questa (Orazio, Camilla, Curiazio, Sabina, Sacerdote, Vecchio Orazio, Coro)

Atto II[modifica | modifica wikitesto]

  • Duetto Curiazio-Orazio Se d'ogni affetto umano
  • Coro Pria di pugnar si sciolgano - Non di trombe, non di brandi (Coro, Vecchio Orazio, Sacerdote, Orazio)
  • Aria Camilla La mia prece, il pianto accogli - Arde già l'atroce guerra!... (Camilla, Coro, Curiazio, Sacerdote, Sabina)

Atto III[modifica | modifica wikitesto]

  • Aria Curiazio Ah! Come a lei mostrarmi - Non l'odi? Vil mi chiama (Curiazio, Camilla, Sabina, Coro)
  • Aria Vecchio Orazio Oh! Se morendo, s'ei prolungato - Piango...ma queste lagrime (Vecchio Orazio, Coro)
  • Coro Salve, guerrier magnanimo
  • Finale II Dammi, se a queste lagrime - Ah! Su di lei tremendo foco - Sento...l'estremo...anelito!... (Camilla, Orazio, Coro)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Anno Cast
(Orazio, Camilla, Curiazio, Il vecchio Orazio)
Direttore,
Orchestra e Coro
Etichetta[2]
1975 Christian du Plessis,
Janet Price,
Richard Greager,
Malcolm King
Kenneth Montgomery,
Bournemouth Sinfonietta Orchestra and Choir
(Registrazione dal vivo di un concerto alla Queen Elizabeth Hall, 27 aprile)
78rpm: Unique Opera Records Corporation
Cat: UORC 250
1993 Nelly Miricioiu,
Anthony Michaels-Moore,
Marcus Jerome,
Alastair Miles
David Parry,
Philharmonia Orchestra and the Mitchell Choir
Audio CD: Opera Rara
ORC 12

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN185554099 · LCCN: (ENno2001100439
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica