Orangeburg (Carolina del Sud)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Orangeburg
city
Orangeburg – Veduta
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of South Carolina.svg Carolina del Sud
ConteaOrangeburg
Territorio
Coordinate33°29′49″N 80°51′44″W / 33.496944°N 80.862222°W33.496944; -80.862222 (Orangeburg)Coordinate: 33°29′49″N 80°51′44″W / 33.496944°N 80.862222°W33.496944; -80.862222 (Orangeburg)
Altitudine75 m s.l.m.
Superficie21,5 km²
Abitanti12 765 (2010)
Densità593,72 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale29115–29118
Prefisso803
Fuso orarioUTC-5
Cartografia
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Orangeburg
Orangeburg
[[1] Sito istituzionale]

Orangeburg è una città degli Stati Uniti d'America, capoluogo della Contea di Orangeburg, nello Stato della Carolina del Sud.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Negli anni sessanta Orangeburg è stato un dei maggiori centri del Movimento dei diritti civili.

L'8 febbraio 1968 una dimostrazione per i diritti civili inscenata in una sala da bowling per soli bianchi viene dissolta dalla polizia portando alla morte di tre studenti universitari.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America Portale Stati Uniti d'America: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Stati Uniti d'America