Olga Fiorini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Esterina Olga Fiorini

Esterina Olga Fiorini (Sorgà, 13 gennaio 1927) è un'imprenditrice e insegnante italiana, fondatrice dell'omonimo istituto professionale di Busto Arsizio.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Si diplomò all'Università di Bologna e, dopo aver lavorato in Svizzera e Germania dove rafforzò le sue capacità creative e tecniche, avviò un'attività di sartoria a Busto Arsizio, in provincia di Varese, città che vantava una ricca tradizione nell'industria tessile. All'attività imprenditoriale affiancò quella didattica, insegnando l'arte sartoriale alle giovani bustocche. I suoi corsi professionali furono ufficialmente riconosciuti nel 1956, quando erano ancora riservati alle sole ragazze, ma ben presto si trasformarono in una vera e propria scuola per operatori della moda e dell'abbigliamento con il nome di Istituto Professionale Industria Artigianato e Servizi "Olga Fiorini". Oggi la realtà è tra le poche attive nel settore della moda nel varesotto e, dopo esseri allargata ad altri settori dell'istruzione secondaria superiore, a rilasciare attestati di valenza europea[1][2].

Nell'anno 2000 ha ricevuto la Rosa Camuna, premio assegnato dalla Regione Lombardia alle donne lombarde che si sono impegnate nei settori dell'educazione, del lavoro, della cultura, dell'impegno civile e sociale, e della creatività[2]. Nel 2009, su proposta del Presidente del Consiglio dei Ministri, è stata insignita del titolo di Ufficiale dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana[3].

Nel 2015 la Città di Busto Arsizio, in occasione del 150º anniversario dell'elevazione del comune al titolo di Città, ha istituito il Premio "Olga Fiorini", conferito annualmente a persone che nel corso della loro attività professionale, volontaria e di collaborazione abbiano significativamente profuso impegno e attenzione all'azione di formazione, istruzione ed educazione delle giovani generazioni.

Premi e onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Rosa Camuna - nastrino per uniforme ordinaria Rosa Camuna
«Per il grande impegno didattico a favore dei giovani nel settore della moda, per l’entusiasmo che l’ha portata alla istituzione di una apprezzata scuola professionale di livello europeo e per la capacità di coniugare in modo esemplare il progetto scuola con il mondo del lavoro.»
— 2000[2]
Ufficiale Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Ufficiale Ordine al merito della Repubblica italiana
— 2 giugno 2009[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Olga Fiorini, Ufficiale al merito della Repubblica, in VareseNews, 19 gennaio 2010. URL consultato il 27 febbraio 2017.
  2. ^ a b c Premio Rosa Camuna. Albo d'Oro (PDF), su regione.lombardia.it, 2006, p. 51.
  3. ^ a b Fiorini Prof.ssa Esterina Olga, su quirinale.it. URL consultato il 27 febbraio 2017.