Officina 99

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Officina 99

Officina 99 è un centro sociale occupato autogestito che ha sede in uno stabile abbandonato nel quartiere Poggioreale di Napoli, in zona Gianturco; l'edificio fu occupato il 1º maggio del 1991 e rioccupato il 22 settembre dello stesso anno.

Nel luglio 2005 l'immobile privato occupato è stato acquistato dall'Amministrazione comunale di Napoli. Il Comune ha annunciato di voler destinare lo stabile ad uso sociale, in linea con quanto già fatto in questi anni, e, quindi, "mettendo in regola" lo stato giuridico del Centro Sociale.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

F. A. Festa, L'alchimia ribelle napoletana. Materiali per una storia della città antagonista, in Potere e società a Napoli a cavallo del secolo. Omaggio a Percy Allum, a cura di O. Cappelli, ESI, Napoli, 2003, pp. 381–423. ISBN 88-495-0786-0

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]