Oceano (film 1971)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oceano
Paese di produzioneItalia
Anno1971
Genereavventura, documentario, sentimentale
RegiaFolco Quilici
SceneggiaturaBerto Pelosso
FotografiaVittorio Dragonetti, Richard Grassetti, Giovanni Scarpellini
MontaggioEttore Salvi
MusicheEnnio Morricone

Oceano è un film del 1971, diretto dal regista Folco Quilici. Il film racconta l'avventura di un giovane polinesiano di nome Tanai che, con la sua fragile imbarcazione, va alla ricerca dell'isola dei suoi sogni, della pace e della serenità, in cui piantare l'albero del pane che assai emblematicamente reca con sé a bordo, ma che naufraga al termine di varie avventure ricche di pathos sulla banchisa polare antartica, dove viene salvato da uno scienziato di una base statunitense.

Il film, basato su una leggenda polinesiana, costituisce l'occasione per mostrare le suggestive bellezze della Polinesia e della sua flora e quelle dell'Oceano pacifico e della sua fauna acquatica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema