Oberkommando der Marine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oberkommando der Marine
Alto comando della Marina
OKM
Kriegsmarine Admiralinspekteur-Flag 1945 v2.svg
Bandiera di comando dal 30 gennaio 1943 all'8 maggio 1945
Descrizione generale
Attiva11 gennaio 1936-22 giugno 1945
NazioneGermania Germania
ServizioWar ensign of Germany (1938–1945).svg Kriegsmarine
RuoloCoordinamento delle operazioni della Marina
Battaglie/guerreSeconda guerra mondiale
Parte di
Comandanti
Comandanti in capo dell'OKMErich Raeder
(1º giugno 1935-30 gennaio 1943)
Karl Dönitz
(30 gennaio 1943-1º maggio 1945)
Hans-Georg von Friedeburg
(1°-23 maggio 1945)
Walter Warzecha
(23 maggio-22 giugno 1945)
Degni di notaErich Raeder
Karl Dönitz
Hans-Georg von Friedeburg
Simboli
Bandiera di comando dal 1943 al 1945Kriegsmarine Admiralinspekteur-Flag 1945 v2.svg
Bandiera di comando dal 1939 al 1943Kriegsmarine Grossadmiral-Flag 1945.svg
Bandiera di comando dal 1935 al 1939Kriegsmarine Flag-OBKM 1939-1939 v1.svg
"fonti citate nel corpo del testo"
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Oberkommando der Marine o OKM era il Comando supremo della marina tedesca durante la Seconda guerra mondiale.

Il comando (Oberbefehlshaber des Marine, o OBdM) dell'OKM e quindi della Kriegsmarine furono affidati a:

Controllo di autoritàGND (DE67355-9
Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina