Oberkommando der Marine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oberkommando der Marine
Alto comando della Marina
OKM
Kriegsmarine Admiralinspekteur-Flag 1945 v2.svg
Bandiera di comando dal 30 gennaio 1943 all'8 maggio 1945
Descrizione generale
Attiva11 gennaio 1936-22 giugno 1945
NazioneFlag of the German Reich (1935–1945).svg Germania nazista
ServizioWar ensign of Germany (1938–1945).svg Kriegsmarine
RuoloCoordinamento delle operazioni della Marina
Parte di
Comandanti
Comandanti in capo dell'OKMErich Raeder
(1º giugno 1935-30 gennaio 1943)
Karl Dönitz
(30 gennaio 1943-1º maggio 1945)
Hans-Georg von Friedeburg
(1°-23 maggio 1945)
Walter Warzecha
(23 maggio-22 giugno 1945)
Degni di notaErich Raeder
Karl Dönitz
Hans-Georg von Friedeburg
Simboli
Bandiera di comando dal 30 gennaio 1943 all'8 maggio 1945Kriegsmarine Admiralinspekteur-Flag 1945 v2.svg
Bandiera di comando dal 1º aprile 1939 al 30 gennaio 1943Kriegsmarine Grossadmiral-Flag 1945.svg
Bandiera di comando dal 7 novembre 1935 al 1º aprile 1939Kriegsmarine Flag-OBKM 1939-1939 v1.svg
"fonti citate nel corpo del testo"
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Oberkommando der Marine o OKM era il Comando supremo della marina tedesca durante la Seconda guerra mondiale.

Il comando (Oberbefehlshaber des Marine, o OBdM) dell'OKM e quindi della Kriegsmarine furono affidati a:

Controllo di autoritàGND (DE67355-9
Marina Portale Marina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di marina