Oberkommando der Luftwaffe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'Oberkommando der Luftwaffe o OKL era il comando supremo della Luftwaffe, l'aviazione militare tedesca, durante la seconda guerra mondiale.

Oberkommando der Luftwaffe
Alto comando dell'Arma dell'Aria
OKL
RLM A.jpg
Bandiera dello Stato Maggiore della Luftwaffe
Descrizione generale
Attiva1935-1945
NazioneFlag of the German Reich (1935–1945).svg Germania nazista
ServizioCOA Luftwaffe eagle gold.svg Luftwaffe
TipoAlto comando
RuoloCoordinamento delle operazioni dell'Aviazione
Parte di
Comandanti
Capo dello Stato maggiore dell'OKLWalther Wever
(1935-1936)
Albert Kesselring
(1936-1937)
Hans-Jürgen Stumpff
(1937-1939)
Hans Jeschonnek
(1939-1943)
Günther Korten
(1943-1944)
Werner Kreipe
(1944)
Karl Koller
(1944-1945)
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'OKL era comandato da un capo di stato maggiore:

L'OKL era diviso in otto direttorati (operazioni, organizzazione, addestramento, spostamenti delle truppe, intelligence, equipaggiamenti e rifornimenti, archivi storici e gestione del personale) e in diciassette ispettorati:[1][2][3]

  • Luftwaffen Inspektion 1 – Ricognizione
  • Luftwaffen Inspektion 2 – Bombardieri e cacciabombardieri in picchiata (Inspekteur der Kampfflieger)
  • Luftwaffen Inspektion 3 – Caccia, Zerstörer, supporto ravvicinato e armamenti (Inspekteur der Jagdflieger)
  • Luftwaffen Inspektion 5 – Sicurezza aerea ed equipaggiamento
  • Luftwaffen Inspektion 6 – Veicoli terrestri a motore
  • Luftwaffen Inspektion 7 – Comunicazioni
  • Luftwaffen Inspektion 8 – Aviazione navale (dismesso nel 1942)
  • Luftwaffen Inspektion 9 – Scuole di addestramento piloti
  • Luftwaffen Inspektion 10 – Servizio e addestramento truppa
  • Luftwaffen Inspektion 11 – Forze aviotrasportate
  • Luftwaffen Inspektion 12 – Navigazione
  • Luftwaffen Inspektion 13 – Difesa aerea (sotto il controllo del segretario di stato per l'aviazione)
  • Luftwaffen Inspektion 14 – Sanità
  • Luftwaffen Inspektion 15 – Zone della difesa aerea
  • Luftwaffen Inspektion 16 – Ricerca e salvataggio (sotto il Seenotdienst).
  • Luftwaffen Inspektion 17 – Truppe per la costruzione di strutture e prigionieri di guerra (sotto il controllo del segretario di stato per l'aviazione)
  • Luftwaffen Inspektion 18 – Unità campali

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ USWD 1995, pp. 37-188.
  2. ^ Boog, Krebs, Vogel 2006, pp. xxvii e 237.
  3. ^ Nielsen 1959, pp. 81-260.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN125989836 · GND (DE7542772-2