OCA-DLR Asteroid Survey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Asteroidi scoperti[1][2]: 1086
8952 ODAS 2 marzo 1998
9811 Cavadore 16 settembre 1998
10210 Nathues 30 agosto 1997
10424 Gaillard 20 gennaio 1999
10425 Landfermann 20 gennaio 1999
10628 Feuerbacher 18 gennaio 1998
10891 Fink 30 agosto 1997
10907 Savalle 6 dicembre 1997
10908 Kallestroetzel 7 dicembre 1997
10943 Brunier 20 marzo 1999
11148 Einhardress 7 dicembre 1997
11158 Cirou 8 gennaio 1998
11352 Koldewey 28 novembre 1997
11353 Guillaume 5 dicembre 1997
11392 Paulpeeters 19 novembre 1998
11401 Pierralba 15 gennaio 1999
11404 Wittig 19 gennaio 1999
11669 Pascalscholl 7 dicembre 1997
11681 Ortner 1 marzo 1998
11740 Georgesmith 22 ottobre 1998
12062 Tilmanspohn 24 marzo 1998
12064 Guiraudon 28 marzo 1998
12498 Dragesco 26 marzo 1998
12893 Mommert 26 agosto 1998
12916 Eteoneus 13 ottobre 1998
13217 Alpbach 30 giugno 1997
13231 Blondelet 17 gennaio 1998
13251 Viot 20 luglio 1998
13674 Bourge 30 giugno 1997
13701 Roquebrune 20 luglio 1998
13739 Nancyworden 16 settembre 1998
13793 Laubernasconi 11 novembre 1998
14141 Demeautis 16 settembre 1998
14189 Sèvre 15 dicembre 1998
14613 Sanchez 13 ottobre 1998
14617 Lasvergnas 21 ottobre 1998
14669 Beletic 16 febbraio 1999
14972 Olihainaut 30 agosto 1997
15008 Delahodde 24 agosto 1998
15052 Emileschweitzer 17 dicembre 1998
15389 Geflorsch 2 ottobre 1997
15467 Aflorsch 15 gennaio 1999
15905 Berthier 27 settembre 1997
15945 Raymondavid 8 gennaio 1998
15971 Hestroffer 25 marzo 1998
15986 Fienga 7 dicembre 1998
16002 Bertin 15 gennaio 1999
16007 Kaasalainen 20 gennaio 1999
16804 Bonini 27 settembre 1997
16887 Blouke 28 gennaio 1998
16912 Rhiannon 2 marzo 1998
16915 Bredthauer 24 marzo 1998
16984 Veillet 15 gennaio 1999
17029 Cuillandre 17 marzo 1999
17744 Jodiefoster 18 gennaio 1998
17764 Schatzman 2 marzo 1998
17777 Ornicar 24 marzo 1998
17779 Migomueller 26 marzo 1998
17869 Descamps 20 giugno 1998
17879 Robutel 22 gennaio 1999
17893 Arlot 17 marzo 1999
18568 Thuillot 3 ottobre 1997
18572 Rocher 28 novembre 1997
18574 Jeansimon 28 novembre 1997
18579 Duongtuyenvu 5 dicembre 1997
18581 Batllo 7 dicembre 1997
18605 Jacqueslaskar 28 gennaio 1998
18624 Prévert 27 febbraio 1998
18626 Michaelcarr 27 febbraio 1998
18634 Champigneulles 2 marzo 1998
18635 Frouard 2 marzo 1998
18636 Villedepompey 2 marzo 1998
18637 Liverdun 2 marzo 1998
18638 Nouet 2 marzo 1998
18649 Fabrega 24 marzo 1998
18725 Atacama 2 maggio 1998
18745 San Pedro 23 gennaio 1999
19367 Pink Floyd 3 dicembre 1997
19383 Rolling Stones 29 gennaio 1998
19395 Barrera 2 marzo 1998
19397 Lagarini 3 marzo 1998
19410 Guisard 26 marzo 1998
19456 Pimdouglas 21 aprile 1998
19457 Robcastillo 21 aprile 1998
20228 Jeanmarcmari 3 dicembre 1997
20230 Blanchard 6 dicembre 1997
20246 Frappa 1 marzo 1998
20259 Alanhoffman 24 marzo 1998
20399 Michaelesser 20 luglio 1998
20405 Barryburke 24 agosto 1998
21369 Gertfinger 8 luglio 1997
21380 Devanssay 27 febbraio 1998
21531 Billcollin 20 luglio 1998
21553 Monchicourt 26 agosto 1998
22512 Cannat 28 gennaio 1998
22519 Gerardklein 2 marzo 1998
22521 ZZ Top 2 marzo 1998
22717 Romeuf 21 settembre 1998
23877 Gourmaud 16 settembre 1998
23882 Fredcourant 22 settembre 1998
23890 Quindou 22 settembre 1998
23937 Delibes 15 ottobre 1998
23944 Dusser 20 ottobre 1998
23946 Marcelleroux 22 ottobre 1998
24988 Alainmilsztajn 19 giugno 1998
24997 Petergabriel 23 luglio 1998
25018 Valbousquet 24 agosto 1998
25127 Laurentbrunetto 16 settembre 1998
25129 Uranoscope 16 settembre 1998
25131 Katiemelua 18 settembre 1998
25259 Lucarnold 11 novembre 1998
26275 Jefsoulier 16 settembre 1998
27004 Violetaparra 27 febbraio 1998
27052 Katebush 21 settembre 1998
27110 Annemaryvonne 11 novembre 1998
27147 Mercedessosa 17 dicembre 1998
27178 Quino 21 gennaio 1999
27949 Jonasz 8 luglio 1997
27968 Bobylapointe 3 ottobre 1997
28078 Mauricehilleman 26 agosto 1998
28105 Santallo 18 settembre 1998
28151 Markknopfler 22 ottobre 1998
28248 Barthelemy 19 gennaio 1999
28251 Gerbaldi 20 gennaio 1999
29446 Gouguenheim 4 agosto 1997
29508 Bottinelli 7 dicembre 1997
29614 Sheller 22 settembre 1998
29633 Weatherwax 10 novembre 1998
29696 Distasio 16 dicembre 1998
29725 Mikewest 15 gennaio 1999
29834 Mariacallas 17 marzo 1999
31104 Annanetrebko 30 luglio 1997
31174 Rozelot 6 dicembre 1997
31175 Erikafuchs 7 dicembre 1997
31201 Michellegrand 8 gennaio 1998
31249 Renéefleming 27 febbraio 1998
31349 Uria-Monzon 16 settembre 1998
31387 Lehoucq 16 dicembre 1998
31389 Alexkaplan 17 dicembre 1998
31416 Peteworden 15 gennaio 1999
31435 Benhauck 23 gennaio 1999
31453 Arnaudthiry 14 febbraio 1999
33034 Dianadamrau 3 settembre 1997
33330 Barèges 16 settembre 1998
33334 Turon 11 novembre 1998
33335 Guibert 11 novembre 1998
33343 Madorobin 15 dicembre 1998
33344 Madymesplé 15 dicembre 1998
33345 Nataliedessay 15 dicembre 1998
33346 Sabinedevieilhe 15 dicembre 1998
33434 Scottmanley 17 marzo 1999
35419 Beckysmethurst 8 gennaio 1998
47002 Harlingten 20 ottobre 1998
52963 Vercingetorix 15 ottobre 1998
121022 Galliano 20 gennaio 1999
189011 Ogmios 8 luglio 1997
452307 Manawydan 5 dicembre 1997

L'OCA-DLR Asteroid Survey (ODAS) è stato un progetto di ricerca europeo che aveva lo scopo di individuare asteroidi e comete.[3]

Era una collaborazione tra l'Osservatorio della Costa Azzurra (OCA) in Francia e il Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt (DLR), l'agenzia spaziale tedesca.

Il progetto è iniziato nell'ottobre del 1996 ed è finito nell'aprile del 1999, inizialmente era previsto un rinnovamento del progetto, ma da allora il telescopio non è stato più operativo.[4]

Le osservazioni venivano effettuate per 15 notti al mese, quelle in cui la luce della Luna era al minimo, durante il primo e l'ultimo quarto.[3] Il programma usava un telescopio Schmidt da 90 cm collocato a Nizza, in Francia. Per la rivelazione degli oggetti in movimento utilizzava una combinazione di camera CCD[5] e un pacchetto software.[6]

Il Minor Planet Center gli accredita le scoperte di milleeottantasei asteroidi, effetuate tra il 1996 e il 1999.[7] Cinque di questi sono asteroidi near-Earth e otto incrociano l'orbita di Marte.[3]

Ha inoltre scoperta la cometa 198P/ODAS[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 6 settembre 2015.
  2. ^ Dati aggiornati al 6 settembre 2015. Nell'elenco appaiono solamente gli asteroidi con denominazione definitiva.
  3. ^ a b c (EN) Gerhard Hahn, O.D.A.S. Home Page, European Asteroid Research Node, 17 luglio 2006. URL consultato il 13 agosto 2006 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2006).
  4. ^ (EN) Michael Paine, Bigger Telescopes Seek Killer Asteroids, space.com, 26 aprile 2000. URL consultato il 13 agosto 2006.
  5. ^ A. Maury, J.P. Ragey, H. Viot, M. Harald, T. Behnke, James W. Beletic and Paola Amico, Converting a Schmidt Telescope to CCDs: the OCA/DLR Asteroid Survey, Optical Detectors for Astronomy: Proceedings of an ESO CCD workshop held in Garching, Germany, October 8-10, 1996, Boston, Mass., Kluwer Academic Publishers, 1998, p. 239.
  6. ^ Gerhard Hahn, Image processing and astrometric reduction routines of the OCA-DLR Asteroid Survey (O.D.A.S.), in Acta Historica Astronomiae, vol. 6, 1999, p. 174.
  7. ^ Lista alfabetica degli scopritori di asteroidi, IAU Minor Planet Center. URL consultato il 4 luglio 2020.
  8. ^ (EN) MPC (a cura di), Minor Planet Discoverers (indagini elencate per numero di asteroidi), su minorplanetcenter.net.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) O.D.A.S. Home Page, su earn.dlr.de. URL consultato il 27 gennaio 2008 (archiviato dall'url originale il 7 settembre 2006).
Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica