Nino D'Aurelio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nino D'Aurelio, nome d'arte di Giovanni Guidi (Meda, 2 maggio 1908Milano, 8 febbraio 1958), è stato un tenore italiano.

È padre di Johnny Dorelli e nonno di Gianluca Guidi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1946 si trasferì a New York, scritturato dopo un'audizione nella Galleria del Corso a Milano. Negli USA ebbe grande successo come interprete di canzoni italiane e napoletane. Dalla pronuncia americanizzata del suo nome deriva lo pseudonimo Johnny Dorelli utilizzato da suo figlio, che lui stesso aveva fatto debuttare come cantante negli Stati Uniti. Fu grande amico di Giuseppe Di Stefano, Mike Bongiorno e Domenico Modugno.

Tornò in Italia alla metà degli anni cinquanta.

Fra le canzoni che ha interpretato in Italia, si ricorda Leggenda Tricolore, dedicata alla squadra di calcio del Grande Torino, scomparsa nell'incidente aereo di Superga nel 1949.

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie