Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz
ESC2016 - Georgia Meet & Greet 19.jpg
I Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz nel 2016
Paese d'origineGeorgia Georgia
GenereRock alternativo
Indie rock
Periodo di attività musicale2000 – in attività
Etichetta4RealRecords

I Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz sono un gruppo musicale indie rock georgiano formato nel 2000. Hanno rappresentato la Georgia all'Eurovision Song Contest 2016 con la canzone Midnight Gold, arrivando ventesimi in finale.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gli Young Georgian Lolitaz si sono formati nel 2000[2] e nel 2004 hanno pubblicato il loro singolo di lancio, Star, che è stato il più venduto dell'anno in Georgia con oltre 30.000 download. Il loro album di debutto, Lemonjuice, è arrivato nel 2009.[3] Nel 2010 hanno pubblicato un EP, The Lava.[4]

Il 15 dicembre 2015 è stato annunciato che la band avrebbe rappresentato la Georgia all'Eurovision Song Contest 2016, e che la canzone sarebbe stata selezionata il 15 febbraio 2016 durante uno show televisivo attraverso televoto e giuria. Tra le cinque canzoni presentate dalla band, la scelta è ricaduta su Midnight Gold, scritta e composta da Kote Kalandadze, che ha ottenuto 1.310 dei 1.518 televoti ricevuti.[3] All'Eurovision i Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz si sono esibiti nella seconda semifinale, svolta il 12 maggio a Stoccolma, dalla quale si sono qualificati per la finale del 14 maggio,[5] alla quale poi si sono classificati ventesimi. Il complesso musicale è attualmente formato da quattro membri.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

  • Nika Kocharov (ნიკა კოჩაროვი, voce e chitarra elettrica)
  • Gia Iashvili (გია იაშვილი, voce e basso)
  • Nick Davitashvili (ნიკა დავითაშვილი, voce e tastiera)
  • Dima Oganesian (დიმა ოგანესიანი, percussioni)

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Eurovision Song Contest, The exciting televoting sequence of the 2016 Eurovision Song Contest, su YouTube, 14 maggio 2016. URL consultato l'8 giugno 2016.
  2. ^ (EN) Rezo Mamsikashvili, Georgia: Nika Kocharov & Young Georgian Lolitaz for Eurovision 2016, wiwibloggs.com. URL consultato il 5 marzo 2016.
  3. ^ a b (EN) Marco Brey, "Midnight Gold" is the Georgian song for Stockholm, su eurovision.tv. URL consultato il 5 marzo 2016.
  4. ^ (EN) The Lava EP, iTunes. URL consultato il 30 marzo 2016.
  5. ^ (EN) Marco Brey, LIVE: The Second Semi-Final winners' press conference, su eurovision.tv. URL consultato il 13 maggio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica