Niente baci alla francese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
« Mai avrei potuto immaginare... Che un mio romanzo sarebbe finito su una spiaggia tailandese (per essere letto spero…). »
(Paolo Roversi)

Niente baci alla francese è il quarto romanzo (ottavo libro) dello scrittore italiano Paolo Roversi. È stato pubblicato nel 2007 dalla casa editrice Mursia (con la quale Roversi aveva già pubblicato il precedente La mano sinistra del diavolo). Si tratta di un romanzo poliziesco ambientato a Milano nell'Italia contemporanea.

Niente baci alla francese
Autore Paolo Roversi
1ª ed. originale 2007
Genere romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale italiano
Ambientazione Milano e Parigi, 2007
Protagonisti Enrico Radeschi
Coprotagonisti Diego Fuster, Loris Sebastiani

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un noir ad alta velocità che sembra quasi la sceneggiatura di un fumetto alla Dylan Dog. La trama è alquanto improbabile (ed in modo bipartisan alquanto politicamente scorretta) ma proprio questa sorta di non verosimiglianza favorisce la scrittura di Roversi. Il risultato è una storia che scorre veloce tra colpi di scena. Si tratta della terza avventura di Enrico Radeschi (già protagonista di La mano sinistra del diavolo e Blue Tango - noir metropolitano entrambi del 2006); anche stavolta il suo antagonista / complice è il vicequestore Loris Sebastiani (già presente negli altri due romanzi) ed anche in questa nuova avventura le vicissitudini professionali di Radeschi si incrociano con le sue disavventure sentimentali (fino a sfiorar il grottesco); per la prima volta compare anche Diego Fuster, spalla di Radeschi e che nelle ultime pagine del romanzo si rivela molto più misterioso del previsto.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura