Nesolagus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Nesolagus
Immagine di Nesolagus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Glires
Ordine Lagomorpha
Famiglia Leporidae
Genere Nesolagus
Forsyth-Major, 1899
Specie

Nesolagus Forsyth-Major, 1899 è un genere di mammiferi lagomorfi appartenenti alla famiglia dei Leporidi comprendente due specie: il coniglio striato di Sumatra (Nesolagus netscheri), diffuso nelle foreste pluviali dell'isola omonima, e il coniglio striato dell'Annam (Nesolagus timminsi), scoperto solo molto recentemente nelle giungle del Vietnam. [1]

Lunghi entrambi intorno ai 40 cm, si riconoscono dalle striature brune sul dorso. Della specie di Sumatra, seppur oggi molto rara, sono stati in passato tenuti in cattività alcuni esemplari, così che conosciamo alcune cose della loro biologia; della specie vietnamita, invece, non sappiamo praticamente niente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) D.E. Wilson e D.M. Reeder, Nesolagus, in Mammal Species of the World. A Taxonomic and Geographic Reference, 3ª ed., Johns Hopkins University Press, 2005, ISBN 0-8018-8221-4.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi