Niksar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Neocesarea del Ponto)
Niksar
ilçe belediyesi
Niksar – Veduta
Panorama della località dal centro cittadino
Localizzazione
StatoTurchia Turchia
RegioneMar Nero
ProvinciaTokat
DistrettoNiksar
Territorio
Coordinate40°35′N 36°58′E / 40.583333°N 36.966667°E40.583333; 36.966667 (Niksar)Coordinate: 40°35′N 36°58′E / 40.583333°N 36.966667°E40.583333; 36.966667 (Niksar)
Altitudine350 m s.l.m.
Abitanti33 490 (2010)
Altre informazioni
Cod. postale60600
Prefisso(+90) 356
Fuso orarioUTC+3
Cartografia
Mappa di localizzazione: Turchia
Niksar
Niksar
Sito istituzionale

Niksar è una città della Turchia, centro dell'omonimo distretto della provincia di Tokat.

Situata a una altitudine di 350 m s.l.m. ha un clima temperato favorevole alla coltivazione di tutti i vegetali e gli alberi da frutta europei. Dista 54 chilometri da Tokat.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nella storia ebbe diversi nomi, il suo nome attuale è la contrazione di quello datogli dai Romani durante l'occupazione di questa regione che era Neocaesarea del Ponto. Nel 314 vi si tenne un concilio, ne fu vescovo il santo Gregorio Taumaturgo nel III secolo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN242286216 · GND: (DE4527049-1 · BNF: (FRcb15091967q (data)
Turchia Portale Turchia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Turchia