Nazionale di cricket delle Indie Occidentali

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Indie Occidentali WIN
West indies cricket board flag.png
Sport Cricket pictogram.svg Cricket
Federazione Cricket West Indies
Confederazione AmCA
Coach Floyd Reifer
Capitano Jason Holder
Coppa del Mondo
Partecipazioni 12 (esordio: 1975)
Miglior risultato Campione nel 1975 e 1979
Test cricket
Partecipazioni 542 (esordio: 1928)
Vinte/perse 173/193[1]
Primo Test match
Lord's, Londra, Inghilterra
23-26 giugno 1928
Indie Occidentali Indie Occidentali vs Inghilterra Inghilterra

La nazionale di cricket delle Indie Occidentali (in inglese West Indies cricket team; in olandese West-Indisch cricketelftal) è la rappresentativa nazionale di cricket, nota anche come The Windies, dei territori insulari dei Caraibi.

Si tratta di una squadra multinazionale che rappresenta 13 Paesi, 10 dei quali direttamente e 3 tramite loro territori (tre dipendenze del Regno Unito, un territorio degli Stati Uniti e una nazione costituente del Regno dei Paesi Bassi), e opera sotto la giurisdizione di Cricket West Indies, la federazione che coordina il gioco in tali territori.

Ha partecipato a tutte le edizioni della Coppa del Mondo di cricket vincendo in due occasioni (1975 e 1979) e perdendo una terza finale (1983).

Territori rappresentati[modifica | modifica wikitesto]

Paesi indipendenti[modifica | modifica wikitesto]

Territori non sovrani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Records / Test matches, su stats.espncricinfo.com. URL consultato il 16 luglio 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Sport Portale Sport: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di sport