National Women's Basketball League 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
National Women's Basketball League 2003
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore NWBL
Periodo da: 5 febbraio 2003
a: 13 aprile 2003
Squadre
Verdetti
Campione Houston Stealth
(2º titolo)
MVP Sheryl Swoopes
Miglior allenatore Eileen Mastrio
Miglior marcatore Tina Thompson
MVP delle finali Tina Thompson
ed. successiva →     ← ed. precedente

La stagione NWBL 2003 fu la terza della National Women's Basketball League. Parteciparono 6 squadre in un unico girone.

Rispetto alla stagione precedente, la lega perse le Atlanta Justice, che fallirono. Le Kansas City Legacy si trasferirono a Knoxville, rinominandosi Tennessee Fury. Si aggiunse una nuova franchigia: le Grand Rapids Blizzard.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra V P  % GB
Springfield Spirit 17 4 81,0
Houston Stealth C 11 9 55,0
Chicago Blaze 10 12 45,5
Tennessee Fury 9 12 42,9
Birmingham Power 9 12 42,9
Grand Rapids Blizzard 7 14 33,3

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Springfield
11 aprile 2003, ore 18:00
Tennessee Fury 80 – 75
(d.1t.s.)
(25-30, 66-66)
referto
Birmingham Power American International College[1]

Springfield
11 aprile 2003, ore 20:30
Chicago Blaze 75 – 70[2]
(31-33)
referto
Grand Rapids Blizzard American International College

Finale per il quinto posto[modifica | modifica wikitesto]

Springfield
12 aprile 2003, ore 15:00
Grand Rapids Blizzard 83 – 75
(51-40)
referto
Birmingham Power American International College

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Springfield
12 aprile 2003, ore 17:00
Houston Stealth 70 – 67[3]
(32-28)
referto
Chicago Blaze American International College

Springfield
12 aprile 2003, ore 20:00
Tennessee Fury 80 – 67[4]
(37-20)
referto
Springfield Spirit American International College

Finale per il terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Springfield
13 aprile 2003, ore 14:00
Springfield Spirit 81 – 79
(36-38)
referto
Chicago Blaze American International College

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Springfield
13 aprile 2003, ore 16:30
Houston Stealth 95 – 76[5]
(50-36)
referto
Tennessee Fury American International College

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Primo turno Semifinali Finale
                           
        
  1  Springfield 0  
    4  Tennessee 1  
5  Birmingham 0
  4  Tennessee 1  
    4  Tennessee 0
  2  Houston 1
  3  Chicago 1  
6  Grand Rapids 0  
3  Chicago 0
    2  Houston 1  
      

Vincitore[modifica | modifica wikitesto]

Campione NWBL 2003

600px Bianco nero orizzontale.png

Houston Stealth
(2º titolo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Categoria Giocatore Squadra Stat
Punti per gara Tina Thompson Houston Stealth 22,6
Rimbalzi per gara Michelle Snow Houston Stealth 10,8
Assist per gara Sue Bird Springfield Spirit 7,0
Palle rubate per gara Stacey Thomas Grand Rapids Blizzard 3,0
FG% Michelle Snow Houston Stealth 62,8
FT% Annie Lester Tennessee Fury 95,8

Premi NWBL[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stealth looks to defend Pro Cup title oursportscentral.com, 10 aprile 2003
  2. ^ Stealth play Blaze in Pro Cup semi-finals oursportscentral.com, 12 aprile 2003
  3. ^ Stealth advances to Pro Cup Finals oursportscentral.com, 13 aprile 2003
  4. ^ Take that Spirit, Fury are going to the Finals ousportscentral.com, 12 aprile 2003
  5. ^ Houston Stealth wins 2003 Pro Cup ousportscentral.com, 13 aprile 2003

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro