NGC 157

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 157
Galassia a spirale barrata
N157s.jpg
La galassia “NGC 157”
Scoperta
ScopritoreWilliam Herschel
Data1783
Dati osservativi
(epoca J2000.0)
CostellazioneBalena
Ascensione retta00h 34m 46,7s
Declinazione-08° 23′ 47″
Distanza55 milioni a.l.
(17 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)10,4
Dimensione apparente (V)4,2' x 2,7'
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia a spirale barrata
ClasseSAB(r)bc II
Altre designazioni
GC 78
Mappa di localizzazione
NGC 157
Cetus IAU.svg
Categoria di galassie a spirale barrata

Coordinate: Carta celeste 00h 34m 46.7s, -08° 23′ 47″

NGC 157 è una galassia nella costellazione della Balena.

Si presenta in un telescopio rifrattore come una macchia chiara posta 3,5 gradi ad est della stella ι Ceti. La grande luminosità del suo bulbo centrale non consente di notare facilmente la barra che caratterizza le spirali della sua classe, la quale classe risulta evidente anche nella forma dei suoi bracci. In particolare il braccio a sud è quello dalla forma più irregolare, che si apre verso l'esterno, forse a causa dell'interazione con un'altra galassia. Dista dalla Via Lattea 55 milioni di anni-luce.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari