NGC 1277

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
NGC 1277
Galassia peculiare
NGC 1277 viewed by Hubble.jpg
NGC 1277 (Telescopio spaziale Hubble)
Scoperta
ScopritoreLawrence Parsons
Data1875
Dati osservativi
CostellazionePerseo
Ascensione retta03h 19m 51,5s
Declinazione+41° 34′ 25″
Distanza220 milioni a.l.
(68 milioni pc)
Magnitudine apparente (V)14.7
Caratteristiche fisiche
TipoGalassia peculiare
Altre designazioni
PGC 012434, LGG 088, CGCG 540-104, MCG +07-07-064, ZWG 540.104
Mappa di localizzazione
NGC 1277
Perseus IAU.svg
Categoria di galassie peculiari

Coordinate: Carta celeste 03h 19m 51.5s, +41° 34′ 25″

Immagine del Telescopio spaziale Hubble. NGC 1277 è al centro e subito alla sua sinistra un'altra galassia ellittica, NGC 1278.

NGC 1277 è una galassia lenticolare che si trova prospetticamente nella costellazione di Perseo all'incirca a 220 milioni di anni luce dalla Via Lattea. Fa parte dell'Ammasso di Perseo (o Abell 426). È principalmente conosciuta per la possibile presenza di un buco nero supermassiccio al suo interno.

Osservazioni[modifica | modifica wikitesto]

La galassia NGC 1277 fu osservata per la prima volta in Irlanda da Lawrence Parsons il 4 dicembre 1875. Il giorno 28 novembre 2012, alcuni astronomi, insieme al Germany's Max Planck Institute for Astronomy usando il telescopio Hobby-Eberly dell'osservatorio McDonald hanno riportato la scoperta di un buco nero supermassiccio al centro della galassia. Il buco nero è 17 miliardi di volte più massiccio del Sole e possiede il 14% della massa totale della galassia. Per fare un confronto, la maggior parte dei buchi neri massicci non supera lo 0,1% in questo confronto. Anche la grandezza è degna di nota, se si considera il fatto che il suo raggio è ben 11 volte l'orbita di Nettuno. La scoperta di questo buco nero gigante spinge gli astronomi a riformulare le teorie sull'evoluzione delle galassie, dato che, con i modelli precedenti, non erano considerati buchi neri di certe grandezze.[1][2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Oggetti del profondo cielo Portale Oggetti del profondo cielo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di oggetti non stellari