Music Gate

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Music Gate
PaeseItalia
Anno2009
Generetalent show, per bambini
Durata50 min
Lingua originaleitaliano
Crediti
ConduttoreGeorgia Luzi e Michele Bertocchi
IdeatoreAngela Senatore Fabrizio Palaferri
RegiaMaurizio Ventriglia
Casa di produzioneAntoniano Di Bologna

produttore esecutivo per la Rai Donatella Meazza

Rete televisivaRai Gulp

Music Gate è stato un programma televisivo per ragazzi trasmesso su Rai Gulp nel 2009, che ne era anche produttore insieme all'Antoniano di Bologna, condotto dagli allora due volti dell'emittente, ovvero Georgia Luzi e Michele Bertocchi.

Il programma[modifica | modifica wikitesto]

Ad ogni puntata dei concorrenti (bambini e ragazzi) si sfidano uno attraverso il ballo, l'altro attraverso il canto e infine unendo le due capacità.

In altre parole, un giovane ballerino e un giovane cantante attraverseranno il "Music Gate" per vivere il proprio sogno in musica, trasformandosi anche nel look.

Ognuno dei due protagonisti si avvarrà del supporto di otto ballerini e sei cantanti professionisti, che li affiancheranno nel corso della puntata.

L'ultima prova che devono affrontare i concorrenti ("Music Jam") li vede protagonisti di un piccolo musical dove dovranno unire le proprie capacità.

Il pubblico, composto da 120 bambini dagli 8 ai 14 anni, sceglie il vincitore della puntata.

I concorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Nella prima edizione di Music Gate si sono sfidati:

  • Cleo VS Lorenzo
  • Ornella VS Emanuele
  • Asia VS Federica
  • Lara VS Sofia
  • Federica VS Roberta
  • Giosi VS Alessandra
  • Alessia VS Elena
  • Asia VS Lucrezia
  • Beatrice VS Mattia
  • Claudia VS Simone

Nelle semifinali i concorrenti che hanno preso più punti (Federica e Lara nella prima, Cleo ed Emanuele nella seconda) sono stati ripescati. I vincitori si sono sfidati, e i finalisti sono:

  • Asia VS Ornella
  • Cleo VS Beatrice

Asia ha vinto contro Cleo, vincendo il music gate.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione