Museo di storia d'Amburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museo di storia d'Amburgo
Hh-hamburgmuseum.jpg
Entrata del museo
Tipo museo di storia
Data fondazione 1908 (museo)
1922 (museo nell'attuale ubicazione)
Fondatori Otto Lauffer
Indirizzo Holstenwall 24, Amburgo, Germania
Direttore Lisa Kosok
Sito hamburgmuseum.de

Coordinate: 53°33′04″N 9°58′23″E / 53.551111°N 9.973056°E53.551111; 9.973056

Il Museo di storia d'Amburgo (in tedesco: Museum für Hamburgische Geschichte e per fini promozionali Hamburg Museum) è il museo di storia di Amburgo, Germania. È stato istituito nella sua sede attuale nel 1922, anche se la sua organizzazione madre è stata avviata nel 1839 in altra sede. Il museo è stato denominato anche Hamburg Museum nel 2006. Si trova vicino al parco Planten un Blomen nel centro di Amburgo. Il museo ha aperto le porte ai codici QRpedia a novembre 2012.[1][2][3][4][5][6]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edificio[modifica | modifica wikitesto]

Collezioni[modifica | modifica wikitesto]

Mostre[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Wikipedia im Hamburg Museum in Pressemitteilungen, Wikimedia DE, 15 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.
  2. ^ (DE) Michael Jahn, Klicken oder scannen? – QRpedia im Hamburg Museum in Blog ufficiale, Wikimedia DE, 15 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.
  3. ^ (DE) Werner Pluta, Museum mit Wikipedia-Anschluss, Golem.de, 15 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.
  4. ^ (DE) Dominik Brueck, Mit dem Handy zu Hammapedia, Mittendrin, 22 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.
  5. ^ (DE) Bettina Beermann, Wikipedia im Hamburg Museum, Die Auswärtige Presse e.V., 25 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.
  6. ^ (DE) Christiane Handke-Schuller, Mit dem Smartphone im Museum, Elbe Wochenblatt, 28 novembre 2012. URL consultato il 24 novembre 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN125456954 · LCCN: (ENn50021960 · ISNI: (EN0000 0001 2164 2131 · GND: (DE39000-8 · BNF: (FRcb121541733 (data) · ULAN: (EN500307899 · NLA: (EN35165328