Musée de la vie romantique

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Musée de la Vie romantique)
Musée de la vie romantique
Musee Vie romantique.jpg
Musée de la Vie Romantique
Tipo letterario, storico
Data fondazione 1987
Indirizzo Hôtel Scheffer-Renan , 16 rue Chaptal - 75009 Paris
Sito [1]

Coordinate: 48°52′51.6″N 2°19′58.8″E / 48.881°N 2.333°E48.881; 2.333

Il Musée de la vie romantique (Museo della vita romantica) si trova a Parigi ai piedi di Montmartre nel IX arrondissement in 16 rue Chaptal, in un hôtel particulier del 1830, con un giardino d'inverno e una piccolo cortile. Il museo è aperti tutti i giorni eccetto il lunedì.

L'edificio del museo un tempo fu la sede a Parigi, del pittore Ary Scheffer (1795-1858) e fu utilizzato anche da Ary Renan, suo pronipote. Per decenni Scheffer e sua figlia ospitarono ricevimenti il venerdì sera, tra i più famosi de La Nouvelle Athènes. George Sand (1804-1876) lo frequentava con Fryderyk Chopin, ci incontrava Eugène Delacroix, Jean Auguste Dominique Ingres, Alphonse de Lamartine, Pauline Viardot. Più tardi, nello stesso secolo, lo frequentarono regolarmente Charles Dickens, Ivan Turgueniev e Charles Gounod.

Al giorno d'oggi il museo espone diversi ricordi di George Sand, compresi ritratti, ricordi di famiglia, gioielli, con i famosi calchi in gesso del braccio della Sand e della mano destra di Chopin. Ci sono anche oggetti legati al padre di Ary Renan, lo studioso Ernest Renan. È uno dei tre musei letterari di Parigi, assieme alla Maison de Balzac e alla Maison de Victor Hugo. Particolarmente interessanti sono i circa 170 documenti legati alla vita della Sand.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]