Morone (zoologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Morone
Striped bass morone saxatilis fish.jpg
Morone saxatilis
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Osteichthyes
Ordine Perciformes
Famiglia Moronidae
Genere Morone
Specie

Vedi testo

Morone è un genere di pesci ossei marini e d'acqua dolce appartenenti alla famiglia Moronidae. In Italia sono noti nel complesso come persico spigola[1].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Questi pesci si trovano nelle acque costiere dell'Oceano Atlantico occidentale tra il Canada e il Golfo del Messico e nei corsi d'acqua tributari dell'Oceano Atlantico del Golfo del Messico e dei Grandi laghi[2]. In Europa è spesso allevato l'ibrido tra tra Morone saxatilis e Morone chrysops, noto con il nome commerciale di persico-spigola. Talvolta alcuni esemplari si possono reperire anche nelle acque libere[3]

Le specie marine sono strettamente costiere, quelle dulcacquicole si incontrano soprattutto in ambienti di acque ferme.

Specie[modifica | modifica wikitesto]

Al genere appartengono 4 specie:

Immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Denominazione obbligatoria in Italia per tutti i membri del genere Morone ai sensi del DM 31 gennaio 2008
  2. ^ a b (EN) Lista delle specie da Fishbase
  3. ^ Scheda da ittiofauna.org
pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci