Moritz Moszkowski

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moritz Moszkowski

Moritz Moszkowski (Breslavia, 23 agosto 1854Parigi, 4 marzo 1925) è stato un compositore e pianista polacco.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver studiato a Breslavia-allora appartenente alla Germania-Dresda e Berlino, ebbe notevole fama sviluppando una notevolissima carriera concertistica.

Opere[modifica | modifica sorgente]

Ha scritto più di duecento pezzi per pianoforte dal carattere brillante che gli portarono molta popolarità, in particolare la sua serie di danze spagnole (op. 12), un concerto per pianoforte e orchestra (op.59, in mi maggiore) i 15 Études de virtuosité (op.72 Per Aspera), l'opera teatrale Boabdil (1892) e alcuni pezzi di musica sinfonica.

  • 15 Studi di virtuosità "Per aspera ad astra" op. 72
  • 20 Piccoli studi op. 91
  • Schizzi tecnici op. 97

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 54333331 LCCN: n81089403