Monte Cosfrone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monte Cosfrone
Monte Cosfrone.png
Il segnale sulla cima
StatoItalia Italia
RegionePiemonte Piemonte
ProvinciaAlessandria Alessandria
Altezza1 661 m s.l.m.
CatenaAppennino ligure
Coordinate44°41′44.88″N 9°09′29.16″E / 44.6958°N 9.1581°E44.6958; 9.1581Coordinate: 44°41′44.88″N 9°09′29.16″E / 44.6958°N 9.1581°E44.6958; 9.1581
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Monte Cosfrone
Monte Cosfrone

Il monte Cosfrone (1.667 m s.l.m.) è una montagna dell'appennino ligure, posta sullo spartiacque tra la val Curone e la val Borbera, in provincia di Alessandria.

Collocazione[modifica | modifica wikitesto]

La vetta, posta a poca distanza dal monte Ebro, si trova sul confine tra i territori comunali di Cabella Ligure a sud e Fabbrica Curone a nord. Sulla cartografia IGM 1:25.000 è indicato come monte Oserone; sulla cartografia IGM 1:100.000 è riportato solo un punto quotato 1.661 m.[1]. La cartografia tecnica regionale piemontese lo indica come "monte Coserone".[2] Sulla cartografia turistica e su molte guide è riportato invece il corretto toponimo "Cosfrone".[3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cartografia nazionale IGM scale 1:25.000 e 1:100.000, consultabile online
  2. ^ Cartografia tecnica regionale del Piemonte in scala 1:10.000, foglio 196100
  3. ^ paolosnow.it - monte Ebro, monte Chiappo e monte Cosfrone, con cartografia, su paolosnow.it. URL consultato il 4 luglio 2010.
  4. ^ CAI Novi Ligure - itinerario turistico al Cosfrone con cartografia, su cainoviligure.it. URL consultato il 4 luglio 2010.