Mongo Beti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mongo Beti

Mongo Beti, pseudonimo di Alexandre Biyidi Awala (Mbalmayo, 19328 ottobre 2001), è stato uno scrittore camerunese.

Dopo un periodo di studi universitari, inizia la pubblicazione delle sue opere, caratterizzate dal racconto incisivo delle condizioni del suo paese, tanto che il suo romanzo Il povero Cristo di Bomba è stato vietato in Camerun. Tra i suoi romanzi spicca Ricorda Ruben (1974), diventato un classico della letteratura dell'Africa Nera.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Enciclopedia dei Ragazzi (1988), Milano, RCS Rizzoli Libri, vol. II, pag. 425
Controllo di autorità VIAF: (EN110775725 · LCCN: (ENn50009106 · ISNI: (EN0000 0001 2147 7279 · GND: (DE118510363 · BNF: (FRcb11891850j (data) · NLA: (EN35018193
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie