Molto calmo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Molto calmo
ArtistaNeffa
Tipo albumStudio
Pubblicazione18 giugno 2013
Durata41:45
Dischi1
Tracce12
GenerePop
World music
EtichettaBest Sound, Sony Music
ProduttoreFranco Godi
FormatiCD, download digitale
Neffa - cronologia
Album precedente
(2009)
Album successivo
(2015)
Singoli
  1. Molto calmo
    Pubblicato: 11 gennaio 2013
  2. Quando sorridi
    Pubblicato: 24 maggio 2013
  3. Dove sei
    Pubblicato: 16 agosto 2013
  4. Per sognare ancora
    Pubblicato: 17 gennaio 2014

Molto calmo è il settimo album in studio del cantante italiano Neffa, pubblicato il 18 giugno 2013 dalla Best Sound.[1]

L'album ha ottenuto un buon successo commerciale posizionandosi al secondo posto nella classifica degli album più trasmessi dalle radio italiane nel corso del 2013.[2] Verso la fine dell'album è possibile ascoltare una traccia fantasma della durata di due minuti. Questa canzone, intitolata L'anima, vede Neffa ritornare al rap dopo circa tredici anni.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Allaccia la cintura – 1:15
  2. Storie che non esistono – 3:03
  3. Molto calmo – 3:59
  4. Dove sei – 3:59
  5. Tempo che se ne va – 3:15
  6. Per sognare ancora – 3:14
  7. La strada facile – 4:02
  8. Quando sorridi – 3:31
  9. Mi manchi tu – 4:19
  10. Mostro – 3:51
  11. Luce oro (feat. Terron Fabio) – 3:51
  12. Sopra le nuvole – 3:41
Traccia bonus nell'edizione di iTunes[3]
  1. Dove sei (feat. Ghemon) – 3:55

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2013) Posizione
massima
Italia[4] 18

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Neffa, da oggi in radio "Quando sorridi", LoSpettacolo.it, 24 maggio 2013. URL consultato il 17 luglio 2013.
  2. ^ Qual è l'Album più trasmesso dalle Radio Italiane nel 2013?, Radiospeaker. URL consultato il 19 gennaio 2014.
  3. ^ Molto calmo (Special Edition), iTunes. URL consultato il 17 luglio 2013.
  4. ^ Classifica settimanale WK 25 (dal 2013-06-17 al 2013-06-23), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 19 agosto 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica