Miguel Ángel Rodríguez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Miguel Ángel Rodríguez
MiguelAngelRodriguezEcheverria.jpg

Presidente della Costa Rica
Durata mandato 8 maggio 1998 –
8 maggio 2002
Predecessore José María Figueres
Successore Abel Pacheco

Primo ministro della Costa Rica
Durata mandato 8 maggio 1966 –
8 maggio 1970
Predecessore Mario Quirós Sasso
Successore Luis Alberto Monge Álvarez

Segretario generale dell'Organizzazione degli Stati americani
Durata mandato 15 settembre 2004 –
15 ottobre 2004
Predecessore César Gaviria
Successore Luigi R. Einaudi

Dati generali
Partito politico PUSC
Università Università della Costa Rica e Università della California
Firma Firma di Miguel Ángel Rodríguez

Miguel Ángel Rodríguez Echeverría (San José, 9 gennaio 1940) è un politico costaricano.

È stato Presidente della Costa Rica dal maggio 1998 al maggio 2002 come rappresentante del Partito Unità Sociale Cristiana.[1] Inoltre nel periodo settembre-ottobre 2004 è stato segretario generale della Organizzazione degli Stati americani (OAS). Di professione economista, nel 2011 è stato condannato per corruzione.[2][3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (ES) Presidentes de la República de Costa Rica (PDF), su tse.go.cr.
  2. ^ (ES) Rodríguez condenado por instigar a pago de dádivas, su La Nación, Grupo Nación. URL consultato il 4 marzo 2021.
  3. ^ (EN) The Associated Press, Costa Rica: Ex-President Found Guilty of Corruption (Published 2011), in The New York Times, 28 aprile 2011. URL consultato il 4 marzo 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN116030836 · ISNI (EN0000 0000 8412 924X · LCCN (ENn92002252 · GND (DE173736092 · BNF (FRcb12300592t (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n92002252
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie