Metatassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La metatassi (dal greco μετά «mutamento» - τάξις «ordine»; lett. «trasformazione della disposizione») è una figura retorica che consiste nel modificare la sintassi del discorso.

Le metatassi si possono dividere in

La frase nominale, ottenibile per mezzo dell'ellissi, è un tipo di metatassi molto comune nel linguaggio giornalistico, specialmente nei titoli.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Il linguista francese Lucien Tesnière definì 'metatassi' pure il cambiamento di struttura sintattica che avviene nel corso della traduzione da una lingua a un'altra (ad esempio, nel passaggio dalla forma attiva a quella passiva, oppure con l'inversione degli attanti o dei circostanti).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Linguistica Portale Linguistica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Linguistica