Mel Judah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mel Judah
Mel Judah.jpg
Judah alle World Series of Poker 2006
SoprannomeThe Silver Fox
NazioneAustralia Australia
CittàLondra, Regno Unito
World Series of Poker
Braccialetti2
ITM36
Miglior risultato
Main Event
3 (1997)
World Poker Tour
Titoli1
Tavoli finali2 (+1)
ITM2
European Poker Tour
Titoli0
Tavoli finali0
ITM1
Sito ufficiale
Dati aggiornati al 20 luglio 2009

Mel Judah (Calcutta, 8 ottobre 1947) è un giocatore di poker australiano, noto anche con il soprannome The Silver Fox. Ha iniziato a giocare a poker all'età di 14 anni guardando il padre giocare al Five Card draw.

Ha vinto il suo primo braccialetto delle WSOP nel 1989 nel torneo $1,500 Seven Card Stud. Ha vinto poi il suo secondo braccialetto nel 1997 nel torneo $5,000 Seven Card Stud, sconfiggendo Vasilis Lazarou all'heads-up finale.

È arrivato al tavolo finale del Main Event delle WSOP del 1997, vinto da Stu Ungar, uscendo al terzo posto e guadagnando $371,000.

Tra i suoi successi si citano inoltre un primo posto al Legends of Poker nel 2003 per una prima moneta di $579,375, un quarto posto al Poker Million nel 2006 e un altro primo posto nel 2009 all'Aussie Millions di Melbourne nel torneo $1100 Omaha Hi-Lo.

Al 2009, il totale delle sue vincite nei tornei live supera la cifra di $3,100,000, di cui $1,299,630 vinti grazie ai 36 piazzamenti a premio alle WSOP[1].

Attualmente vive a Londra.

Braccialetti delle WSOP[modifica | modifica wikitesto]

Anno Torneo Premio (US$)
1989 $1,500 Seven-Card Stud $130,800
1997 $5,000 Seven-Card Stud $176,000

Note[modifica | modifica wikitesto]