Mayu Sakai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Mayu Sakai 酒井まゆ (Sakai Mayu?) (Fussa, 7 gennaio 1982) è una fumettista giapponese. Ha lavorato come assistente di Miho Obana ai tempi di Kodomo no Omocha. I suoi lavori furono inizialmente serializzati sulla rivista Ribon prima di essere pubblicati dalla Shueisha in volumi tankōbon. Tra i suoi lavori pubblicati in Italia troviamo Rockin' Heaven - Alla conquista del Paradiso, Peter Pan Sindrome, Nagatacho Strawberry e Momo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debuttò nel 2000 con l'opera Primal Orange sulla rivista Ribon Original della Shūeisha. Pubblica molti one-shot (storie brevi) che vengono poi raccolti nei volumetti dei vari manga dell'autrice. I titoli di queste storie brevi sono:

  • Primal Orange (2000, Ribon Original)
  • Gogatsu Shojo (2001, Ribon Bikkuri)

Ichigo Namida (2002, Ribon Original)

  • Boku Tachi no Tabi (2001-2002)
  • Purachina (2002)
  • Platinum (2001, Ribon Original)
  • Jyuni gatsu no Maria (2002)
  • Wakasama no Jokyo (2002, Ribon Original)
  • Primary Orange (2002, Ribon Bikkuri)
  • 12 Tsuki no Aria (2002, Ribon Original)
  • Ota no Shimi Eassy Manga!! (2002, Ribon Bikkuri)
  • Boku ha Manau ga Tsunae (2004, Ribon Original)
  • Baby Face Fur (2004, Ribon)
  • Ou-sama to Ouji-sama to Watashi (2005, Ribon Original; in italiano nel secondo volume di Peter Pan Syndrome, Il re,il principe e io)
  • Endless March (2006, Ribon Original)
  • Kimi no Sekai no Sukuikata (2008, in Italia nel primo numero di Momo, Il tuo modo di salvare il mondo)
  • 17 O'clock (2011, in Italia nel settimo numero di Momo)

Ha inoltre pubblicato Nine Puzzle (2 volumi, Ribon).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN78814241 · ISNI: (EN0000 0000 5525 8253 · BNF: (FRcb159527701 (data)