Max Eschle

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Max Eschle (Monaco di Baviera, 21 agosto 1890Prien am Chiemsee, 1979) è stato un illustratore grafico tedesco.

Olympiade 1936

Eschle studiò presso la Kunstgewerbeschule München nella classe del professore Julius Diez, dal 1911 al 1915 frequenta la Accademia delle belle arti di Monaco di Baviera.

Era membro del secondo gruppo "Die Sechs" (I Sei), un gruppo di artisti, illustratori e grafici che assieme volevano promuovere la pubblicità artistica tramite manifesti di alto valore grafico. Gli altri membri del gruppo erano Franz Paul Glass, Hans Ibe (Johann Baptist Maier), Otto Ottler, Tommi Parzinger e Valentin Zietara.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN264144782967314509059 · ISNI (EN0000 0000 1858 8042 · GND (DE124290019 · WorldCat Identities (ENviaf-264144782967314509059
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie