Matteo Collura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Matteo Collura (Agrigento, 14 agosto 1945) è un giornalista e scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornalista professionista dal 1972, ha iniziato la carriera giornalistica al Giornale di Sicilia, per poi passare al quotidiano L’Ora. È stato corrispondente da Milano per Il Mattino. Per un breve periodo è stato capo ufficio stampa della Rizzoli, editoriale libri. Dal 1985 al 2005 è stato redattore culturale del Corriere della Sera, per il quale ha scritto fino al 2016. Attualmente scrive editoriali e articoli di cultura per Il Messaggero. In letteratura ha esordito nel 1979 con il romanzo Associazione indigenti, pubblicato nella collana “Nuovi Coralli” di Einaudi, su approvazione di Italo Calvino. A Leonardo Sciascia, di cui è stato amico, ha dedicato la biografia (Il maestro di Regalpetra, 1996-2019), seguita, nel 2002, da Alfabeto eretico (Da Abbondio a zolfo: 58 voci dall’opera di Sciascia per capire la Sicilia e il mondo d’oggi). È autore di una biografia romanzata di Luigi Pirandello e del romanzo La badante (2015). Numerosi i libri dedicati alla sua terra d’origine. Tra i titoli più importanti: In Sicilia, L’isola senza ponte, Sicilia la fabbrica del mito, Sicilia Sconosciuta. Dell’ottobre 2020 è Baci a occhi aperti - La Sicilia nei racconti di una vita (TEA Edizioni). È autore di un racconto giornalistico del Novecento italiano e della versione teatrale del romanzo Todo modo di Leonardo Sciascia. È autore di una "Conversazione (im)possibile" tra Luigi Pirandello e Leonardo Sciascia, rappresentata per la prima e unica volta il 20 giugno 2021 al Teatro Antico di Taormina, al leggìo lo stesso Matteo Collura nei panni di Pirandello e Fabrizio Catalano, nipote di Leonardo Sciascia, nei panni del nonno.

Vive a Milano dal 1978.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Associazione indigenti, Collana Nuovi Coralli n. 243, Einaudi, Torino, 1979, pp. III-105; (Premio letterario Racalmare Leonardo Sciascia 1982)
    • Associazione indigenti ovvero i miserabili di Palermo, Tea, Milano, 2001.
  • Sicilia sconosciuta. Cento itinerari insoliti e curiosi, Rizzoli, Milano, 1984. Edizioni aggiornate: 1997, 2008, 2016.
  • Sicilia, prefazione di Denis Mack Smith, Magnus Edizioni-Banco di Sicilia, Udine, 1987, pp. 143.
  • Baltico, Collana Biblioteca, Reverdito Editore, Trento, 1988, ISBN 978-88-34-20229-6, pp. 219.
  • Il maestro di Regalpetra. Vita di Leonardo Sciascia, Collana n. 319, Longanesi, Milano, 1996, ISBN 978-88-30-41388-7, pp. 400; Collana TEADUE, TEA, Milano, 2000-2008, ISBN 978-88-50-21654-3; nuova ed., Milano, La nave di Teseo, 2019, ISBN 978-88-934-4884-0.
  • Leonardo Sciascia. La memoria, il futuro, Collana Illustrati, Bompiani, Milano, 1999, ISBN 978-88-45-23863-5, pp. 160.
  • M. Collura - Giuseppe Leone - Melo Minnella, Palermo, a cura di M. Giuffrè, Bruno Leopardi Editore, Palermo, 1999, ISBN 978-88-87-13509-1, pp. 160.
  • Eventi. Il Novecento italiano raccontato con l'immediatezza della cronaca e il fascino del romanzo, Collana Il Cammeo n. 353, Longanesi, 1999, pp. 414; Collana TEADUE, TEA, Milano, 2001, ora col titolo Novecento. Cronache di un secolo italiano dal terremoto di Messina a Mani pulite, TEA, Milano, 2008.
  • Alfabeto eretico. Da Abbondio a Zolfo: 58 voci dell'opera di Sciascia per capire la Sicilia e il mondo d'oggi, Collana Il Cammeo n. 381, Longanesi, Milano, 2002, ora col titolo Alfabeto Sciascia, Collana Il Cammeo, Longanesi, Milano, 2009, ISBN 978-88-30-42733-4, pp. 192.
  • In Sicilia, Collana Il Cammeo n. 410, Longanesi, Milano, 2004, pp. 221; TEA, Milano, 2006.
  • Qualcuno ha ucciso il generale. Romanzo, Collana La Gaja scienza n. 790, Longanesi, Milano, 2006, ISBN 88-304-2283-5, pp. 160.
  • L'isola senza ponte. Uomini e storie della Sicilia, Collana Il Cammeo n. 485, Longanesi, Milano, 2007, pp. 217; Collana Saggistica, TEA, Milano, 2009.
  • M. Collura (a cura di), Panta. Sciascia, Bompiani, Milano, 2009, ISBN 978-88-45-26302-6, pp. 302.
  • Il gioco delle parti. Vita straordinaria di Luigi Pirandello, Collana Il Cammeo n. 525 Longanesi, Milano, 2010, ISBN 978-88-30-42685-6, pp. 354; TEA, Milano, 2012.
  • Matteo Collura - Melo Minnella, Libro siciliano, Flaccovio, 2012, ISBN 978-88-78-04300-8, pp. 176.
  • Sicilia. La fabbrica del mito, Longanesi, Milano, 2013, ISBN 978-88-30-43613-8.
  • Perdersi in manicomio. Fotografie di Lillo Rizzo e Tazio Siracusa, Pungitopo, 2013, ISBN 978-88-85-32832-7, pp. 100.
  • Versione teatrale del romanzo Todo Modo di Leonardo Sciascia.
  • La badante, Longanesi, Milano, 2015.
  • Baci a occhi a aperti - La Sicilia nei racconti di una vita, TEA, Milano, 2020

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1982 - Premio Racalmare, con giuria presieduta da Leonardo Sciascia, per Associazione indigenti
  • 1996 - Premio Nazionale Rhegium Julii, sezione Saggistica, per Il Maestro di Regalpetra;[1]
  • 1997 - Premio Castiglioncello per Il Maestro di Regalpetra
  • 1997 - Premio Chianciano per Il Maestro di Regalpetra
  • 1997 - Premio Palmi per Il Maestro di Regalpetra
  • 1997 - Premiolino per Il Maestro di Regalpetra
  • 2004 - Premio Pen Club per In Sicilia
  • 2009 - Premio per la cultura del Mediterraneo per L'isola senza ponte

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ premio Rhegium Julii, su circolorhegiumjulii.wordpress.com. URL consultato il 3 novembre 2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN110294366 · ISNI (EN0000 0000 8176 0618 · SBN IT\ICCU\CFIV\039960 · LCCN (ENn80041889 · GND (DE137786921 · BNF (FRcb13164744h (data) · NLA (EN35212177 · WorldCat Identities (ENlccn-n80041889