Mariza

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mariza
Mariza(3).jpg
Mariza (2004)
NazionalitàMozambico Mozambico
Portogallo Portogallo
GenereFado
Folk
Periodo di attività musicale1999 – in attività
Album pubblicati7
Sito ufficiale

Marisa dos Reis Nunes, conosciuta come Mariza, (Lourenço Marques, 16 dicembre 1973), è una cantante di fado portoghese.

Mariza sulla Zelt-Musik-Festival 2015 Friburgo in Brisgovia, Germania

Nata in Mozambico quando il paese africano ancora era una colonia del Portogallo, figlia di madre mozambicana e padre portoghese, la sua famiglia si trasferì in Portogallo quando aveva solo tre anni di età. Nel quartiere di Lisbona della Mouraria, dove crebbe, iniziò a conoscere il fado.

Ancora adolescente e prima di divenire una fadista cantò diversi generi musicali, come gospel, soul e jazz.

Nel 1999 arriva al grande pubblico grazie alla rete televisiva TVI, che trasmise in diretta gli omaggi tributati ad Amália Rodrigues dai teatri di Lisbona e di Porto

Già a partire dal suo secondo album, Fado Curvo del 2003, Mariza è considerata una delle voci più belle di quello che alcuni chiamano il nuovo movimento del fado. Le sue interpretazioni appassionate e la sua voce, che ricorda le grandi dive del genere musicale, le hanno fatto guadagnare in poco tempo il riconoscimento internazionale e alcuni importanti premi musicali, come quello di Miglior Artista di World Music, assegnatole dalla BBC a Londra nel 2003.

Il suo album d'esordio, "Fado em Mim" (2001) fu un successo istantaneo in Portogallo, con oltre 30 000 copie vendute, e motivò il suo lancio da parte della casa discografica sui mercati internazionali - approfittando anche del buon momento che la musica portoghese stava vivendo in territorio europeo e in altri Paesi, come Messico e Giappone.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002 Fado em Mim
  • 2003 Fado Curvo
  • 2005 Transparente
  • 2008 Terra
  • 2010 Fado Tradicional
  • 2015 Mundo
  • 2018 Mariza
  • 2020 Canta Amalia

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Album
2006 "Transparente" Transparente
"Feira De Castro"
2008 "Fado Do Encontro" Terra
"Rosa Branca"
"Minh' Alma"
2011 "Chuva" Fado Tradicional
2014 "O Tempo não pára" Best of Mariza
2015 "Melhor de Mim" Mundo
2018 "Quem me dera" Mariza
2020 "A Nossa Voz" A Nossa Voz

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Con appena due dischi, Mariza ha venduto circa 500 000 copie nel mondo, 200.000 delle quali in Portogallo
  • "Fado em Mim" è stato distribuito in 32 Paesi.
  • Triplo disco di Platino, per l'Album "Fado em Mim", con oltre 120 000 copie.
  • Miglior CD di Musica Tradizionale, Etnica, Folk e Worldmusic 2001, attribuito dalla critica tedesca - Deutscheschalplatten Kritik - al CD "Fado em Mim"
  • Miglior esibizione del Festival d'Été de Quebec (Premier Award-most outstanding performance.)
  • Miglior Artista d'Europa di World Music, attribuíto dalla BBC Radio 3 nel Teatro Ocean, Hackney, Londra.
  • Medaglia di Merito Turístico (grado oro) della Segreteria di Stato Portoghese del Turismo. Premio associato al contributo dato alla promozione dell'immagine del Portogallo all'estero.
  • Miglior CD di Musica Tradizionale, Etnica, Folk e Worldmusic 2003, attribuito dalla critica tedesca - Deutscheschalplatten Kritik - al CD "Fado Curvo"
  • maggio 2003 La BBC considera "Fado Curvo" CD della settimana.
  • Premio Personalità dell'Anno 2003, attribuito dalla AIEP - Associação de Imprensa Estrangeira em Portugal, per la divulgazione del Portogallo e della cultura portoghese.
  • Premio European Border Breakers Award 2004
  • Premio Personalità Marketing 2003 nell'area di Cultura e Spettacolo, della Associação Portuguesa de Profissionais de Marketing
  • Il giornale 24Horas la considera la rivelazione dell'Anno 2003
  • Doppio disco di platino, per l'album "Fado Curvo".
  • Premio Personalità dell'Anno 2004, nell'area della musica, attribuito dai lettori della rivista Lux.

Partecipazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Interpretò L'Inno Nazionale del Portogallo nella cerimonia di apertura delle commemorazioni del 25 aprile 2004.
  • Cantando A thousand years in duetto con Sting, fa parte dell'album ufficiale dei Olimpiadi di Atene 2004, Unity
  • Primo artista portoghese a partecipare al programma Later with Jools Holland della BBC
  • Entra nella raccolta World 2002, selezionata per votazione del pubblico.
  • Interpretò L'Inno Nazionale del Portogallo nella cerimonia di apertura della Coppa del Mondo di Calcio.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN34165950 · ISNI (EN0000 0001 1617 437X · Europeana agent/base/64656 · LCCN (ENno2004043625 · GND (DE13622640X · BNE (ESXX4871363 (data) · BNF (FRcb145307949 (data) · J9U (ENHE987007327336205171 · WorldCat Identities (ENlccn-no2004043625