Mario Ardemagni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mario Ardemagni
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Ultramaratona
Record
5000mt 14'50"
10.000mt 30'45"
21.097 1h07'02"
42.195 2h22'21"
100Km 6h18'24"
Società Flag of None.svg Daini Carate Brianza
Ritirato 2007
Statistiche aggiornate al ottobre 2008

Mario Ardemagni (Seregno, 2 aprile 1963) è un ultramaratoneta italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ultramaratoneta, specialista della 100 km, distanza di cui è stato campione del Mondo nel 2004 a Winschoten in 6h18', primato italiano e una delle migliori prestazioni di sempre sulla 100 km.[1][2] Sempre del 2004 anche la sua vittoria della medaglia d'oro europea nell'ambito della 100 km del Passatore. Il suo primato personale nella maratona è di 2h22'21.

100 km disputate[modifica | modifica wikitesto]

2002[modifica | modifica wikitesto]

  • 7:25.45 Faenza 25 maggio 2002 3
  • 6:46.15 Winschoten 15 settembre 2002 4 camp. europei

2003[modifica | modifica wikitesto]

  • 6:33.22 Chernogolovka 19 aprile 2003 2 camp. europei
  • 7:03.15 Faenza 24 maggio 2003 2
  • 6:41.48 S.G.Lupatoto 27 settembre 2003 1 pista
  • 7:43.28 Tainan 16 novembre 2003 9 camp. mondiali

2004[modifica | modifica wikitesto]

  • 6:31.44 Faenza 29 maggio 2004 1 camp. europei
  • 6:18.24 Winschoten 11 settembre 2004 1 camp. mondiali

2005[modifica | modifica wikitesto]

  • 6:40:25 Winschoten 10 settembre 2005 2 camp. europei

Palmarès 100 km[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 oro mondiale (2004)
  • 1 oro europeo (2004)
  • 2 argenti europei (2003 e 2005)
  • 2 ori mondiali a squadre (2003 e 2004)
  • 1 oro europeo a squadre (2004)
  • 1 bronzo europeo a squadre (2003)

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]