Marina Romea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marina Romea
frazione
Marina Romea – Veduta
Canale degli Staggi
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Emilia-Romagna-Stemma.svg Emilia-Romagna
ProvinciaProvincia di Ravenna-Stemma.svg Ravenna
ComuneRavenna-Stemma.png Ravenna
Territorio
Coordinate44°29′00″N 12°16′00″E / 44.483333°N 12.266667°E44.483333; 12.266667 (Marina Romea)Coordinate: 44°29′00″N 12°16′00″E / 44.483333°N 12.266667°E44.483333; 12.266667 (Marina Romea)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti1 185[1]
Altre informazioni
Cod. postale48123
Prefisso0544
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marina Romea
Marina Romea

Marina Romea è una frazione del Comune di Ravenna, situata sulla costa a nord della città, fra Porto Corsini e Casal Borsetti. Fa parte della circoscrizione n. 4 "del mare"[2], con sede a Marina di Ravenna.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La nascita di questa località di turismo balneare risale agli anni cinquanta del XX secolo, quando l'intera area racchiusa fra il mare, la valle Baiona e le paludi del fiume Lamone era occupata dalla pineta. Il nome della località fu scelto per concorso[3].

Nel 1952 iniziarono i lavori per la costruzione di una strada litoranea a nord del Canale Candiano per collegare Porto Corsini a Casal Borsetti: la strada, completata nel 1956, prende il nome di Viale Italia ed è tuttora la principale arteria di Marina Romea. Contemporaneamente iniziò la lottizzazione, con la costruzione dei primi alberghi e infrastrutture. Nel 1956 venne indetto dalla Camera di Commercio di Ravenna un concorso pubblico per la scelta del nome del nuovo lido. Il vincitore fu annunciato nel 1958: fu scelta «Marina Romea», proposta dal sig. Sandro Gueltrini[4] «Marina Romea» richiama la Strada Romea, ovvero la lunga strada che collega Ravenna a Venezia.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Marina Romea è una località turistica prettamente residenziale. È meta delle famiglie ravennati, com'è dimostrato dalla presenza di numerose seconde case. La pineta che la circonda interamente e la laguna, con una torretta di avvistamento per il birdwatching, la rendono una meta interessante per il turismo naturalistico. Fra le attività sportive praticate figurano: la canoa (nella laguna), l'equitazione e il beach volley.

Marina romea, foce del lamone. Una ex costruzione militare di avvistamento del secondo dopoguerra trasformata in Padellone

Eventi e manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sagra del pesce dell'Adriatico (dal 15 al 17 giugno)
  • Spiagge Soul Festival (dal 19 al 29 luglio): concerti, musica dal vivo
  • Donne verso il mare aperto (terza settimana di luglio): Festival dei lidi nord di Ravenna
  • Sagra del pinolo (primo weekend di agosto)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La frazione di Marina Romea, su italia.indettaglio.it. URL consultato il 20 maggio 2016.
  2. ^ Comune di Ravenna - Circoscrizione del mare
  3. ^ Dino Guerrino Molesi, Ravenna culla della pallavolo italiana, Ravenna, Il Romagnolo, 1988, pag. 72.
  4. ^ Annamaria Corrado, Marina e le sue sorelle, da borghi a mete turistiche, in il Resto del Carlino, 29 settembre 2020.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Romagna Portale Romagna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Romagna