Maria d'Oignies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Beata Maria d'Oignies
Nascita1177
Morte23 giugno 1213
Venerata daChiesa cattolica
Ricorrenza23 giugno[1][2]

Maria d'Oignies (Nivelles, 1177Oignies, 23 giugno 1213) è stata una delle più note beghine, vissuta nel XIII secolo e avente fama di santità.

Incontro con Jacques de Vitry[modifica | modifica wikitesto]

Strinse amicizia con Giacomo da Vitry, il quale decise di andare fino a Roma per chiedere al Papa di far vivere le beghine in comunità, senza che venissero accusate di eresia.

Il teologo e chierico francese ottenne:

  1. Permesso orale di far vivere le Beghine in comunità
  2. Fu eletto dal Papa vescovo di San Giovanni d' Acri, in Terra Santa.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Blessed Mary of Oignies, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 4 luglio 2016.
  2. ^ Beata Maria di Oignies, in Santi, beati e testimoni - Enciclopedia dei santi, santiebeati.it. URL consultato il 4 luglio 2016.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN46735137 · ISNI (EN0000 0000 7374 2786 · LCCN (ENnr92028320 · GND (DE119063867 · BNF (FRcb12415937c (data) · CERL cnp00546338 · WorldCat Identities (ENlccn-nr92028320