Mare delle Ebridi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Mare delle Ebridi è una porzione dell'Oceano Atlantico settentrionale, situato al largo della costa occidentale della Scozia; il mare separa la terraferma scozzese e le isole Ebridi Interne settentrionali (ad est) dalle isole Ebridi Esterne meridionali (ad ovest). A nord, il Mare delle Ebridi si congiunge a The Minch.[1]

Il Mare delle Ebridi forma parte dei Mari interni della costa occidentale della Scozia, come definito dall'Organizzazione idrografica internazionale,[2] e parte dei mari occidentali della Scozia, per quanto riguarda la gestione della pesca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ C.Michael Hogan. 2011. Sea of the Hebrides. Eds. P.Saundry & C.J.Cleveland. Encyclopedia of Earth. National Council for Science and the Environment. Washington DC
  2. ^ Limits of Oceans and Seas, 3rd edition (PDF), International Hydrographic Organization, 1953. URL consultato il 7 febbraio 2010 (archiviato dall'url originale l'8 ottobre 2011).
Scozia Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scozia