Mar di Timor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mar di Timor
Tasiibun.jpg
Mar di Timor (Timor Est)
Parte di Oceano Pacifico
Stati Timor Est Timor Est
Australia Australia
Coordinate 11°S 126°E / 11°S 126°E-11; 126Coordinate: 11°S 126°E / 11°S 126°E-11; 126
Dimensioni
Larghezza 480 km
Profondità massima 3 200 m
Mappa di localizzazione: Oceano Indiano
Mar di Timor
Mar di Timor
Timor sea.jpg
Mar di Timor

Il mar di Timor è una porzione dell'oceano Indiano posta tra l'isola di Timor (divisa politicamente tra l'Indonesia e Timor Est) e la costa nord-occidentale dell'Australia. Fa parte del Mediterraneo Australasiatico[1].

Il mare che copre una superficie di circa 610.000 km² raggiunge la profondità massima nella parte settentrionale con 3300 metri di profondità. Ma in generale il mare di Timor è poco profondo con una profondità media di 200 m. Nel mare di Timor si formano tempeste tropicali e tifoni. Fanno parte del mare di Timor i golfi di Bonaparte e di Van Diemen che bagnano la costa settentrionale australiana.

Nel mare di Timor affiorano varie isole tra cui l'isola di Melville al largo della costa australiana e le isole Ashmore e Cartier. Il mare ha notevoli riserve di gas e petrolio. In prospettiva del loro sfruttamento è aperto un contenzioso sui confini marittimi tra Timor Est e l'Australia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN315526293