Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Manasse (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Manasse è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dall'ebraico מְנַשֶּׁה (Manasseh), basato su un verbo che significa "dimenticare"[4]; il nome può essere interpretato in vari modi: "dimenticato"[1], "dimenticanza"[1], "che fa dimenticare"[2][3][5], "Dio mi ha fatto dimenticare"[6].

Si tratta di un nome di tradizione biblica, portato dal patriarca Manasse, primogenito di Giuseppe, capostipite dell'omonima tribù[2][6], oltre che da diversi altri personaggi[5].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Nessun santo ha mai portato il nome Manasse, che quindi è adespota; l'onomastico si può festeggiare il 1º novembre, in occasione di Ognissanti.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Accademia della Crusca, p. 675.
  2. ^ a b c d e f (EN) Manasseh, su Behind the Name. URL consultato il 12 gennaio 2014.
  3. ^ a b Manasse, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 12 gennaio 2014.
  4. ^ a b c Sheard, p. 377.
  5. ^ a b (EN) MANASSEH (1), su Bible History Online. URL consultato il 12 gennaio 2014.
  6. ^ a b Holman References, p. 225.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi